Review Party “Una passione nel tempo – Il mistero” di Ester Ashton

 

 

 

 

 

«Baciami… Baciami… come se non avessi mai desiderato altro… come se mangiassi un frutto proibito… come se fosse il tuo ultimo respiro perché… è quello che farò io… baciami Natalie»

La vita tranquilla di Natalie, docente in psicologia e specializzata in criminologia all’università di St.Andrews, in Scozia, viene travolta da alcuni eventi inspiegabili che iniziano per caso durante una collaborazione con la polizia locale. Il trovare in seguito un libro antichissimo che sembra legarla a sé, le provocherà dei flashback dal passato a cui non riesce a dare spiegazione. Quello che la sconcerterà molto di più, sarà apprendere la verità dal misterioso Adam e due figure provenienti dal passato. L’incontro con Kieran, giovane cantante e amico di Brian, le farà scoprire la passione e l’amore e la obbligherà a fare una scelta che la porterà a sfidare il proprio destino.

Mi hanno chiesto di leggere questo libro perché conoscono il mio amore per il fantasy e l’ho iniziato piena di entusiasmo… entusiasmo che è precipitato dopo pochissime pagine… ne ho parlato e mi è stato spiegato che si tratta del primo libro in assoluto scritto dall’autrice, quindi di uno stile ovviamente acerbo. Dal momento che fidarsi è bene e non fidarsi è meglio, ho chiesto a chi ha letto i successivi se le cose sono migliorate e ho ricevuto solo commenti entusiasti per cui non vi mentirò dicendo che è scritto magnificamente ma mi soffermerò maggiormente su altre caratteristiche.

Come vi dicevo è un fantasy, per essere più precisi un paranormal romance e gli elementi ci sono tutti. I protagonisti sono Natalie e Kieran, insegnate lei e cantante lui, il magnetismo tra loro è palpabile e durante il racconto ne avremo ampia dimostrazione. La storia è incentrata sul loro rapporto e sugli sforzi di Natalie di salvare la vita di Kieran ricorrendo a tutti i suoi poteri… non chiedetemi oltre perché gli spoiler fanno male alla salute ;-P !!!

I personaggi sono ben caratterizzati e non si fa fatica ad empatizzare con loro, mi sono emozionata e più di una volta ho trattenuto il fiato pregando che tutto filasse liscio…

Gli elementi di un buon paranormal romance ci sono, l’unico consiglio che mi sento di dare all’autrice è di riprendere in mano il libro e rieditarlo, così da renderlo un prodotto davvero piacevole!

ELEONORA

 

 392 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

One thought on “Review Party “Una passione nel tempo – Il mistero” di Ester Ashton”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA