Segnalazione d’uscita “Terminali di versi” di Pino Chisari

 

Raccolta di poesie

Casa editrice: WM Edzioni

Autore: Pino Chisari

Prezzo: 13€ in tutti gli store online

Pagine in totale: 126

 

 

Ci sono attimi che agli occhi estremamente sensibili del poeta paiono composti dinfinito, sfumature di realtà di cui nessuno saccorge, piccole porzioni di vita quotidiana che diventano materia poetica eterna: il volo di un gabbiano, uno sguardo, il profumo del pane, lodore della pelle della donna amata, una farfalla che si posa su un pianoforte: La silloge di Pino Chisari possiede questa sensibilità, è una raccolta di silenzi e sguardi attenti, di ricordi e consapevolezze, di malinconie, intime gioie e riflessioni profonde. Euna poesia elegante, che raccoglie in eredità le sonorità e il linguaggio della tradizione poetica italiana di ampio respiro: da Montale a Quasimodo, a Saba, alla ricercata scelta delle parole delle poesie di Luzi. Non sono versi tormentati, convulsi, espressione di sentimenti estremi: piuttosto somigliano alla risacca del mare, un andare e venire dal presente al passato, una passeggiata nelle stanze del cuore e della mente, un silenzioso camminare nel bosco facendo attenzione ai colori intorno, al fruscio delle foglie accarezzate dal vento, al rumore dei ciottoli calpestati.” 

(llaria Giovinazzo, poetessa

 


SULL’AUTORE

Pino ha 73 anni, e scrive poesie da quando ne aveva 16. Nel 2018 ha pubblicato la prima raccolta di poesie, Passi sulle scale, cui è seguito Foglio bianco. Dopo la pensione, ha iniziato a dedicarsi anche alla prosa (partecipazione alle raccolte di Writer Monkey, Di incontri e di racconti, Ti racconto la Donna, Progetto Ghostwriter e la sua personale raccolta La gazza di Monet. | suoi testi sono stati presentati in diversi manifestazioni e reading 

 294 total views,  1 views today


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *