Segnalazione di uscita “Amami senza mentire” di Gemma Mastrocicco

 

 

 

Fa il suo esordio in casa Darklove (Pubme), una storia seducente, ma anche incredibilmente fragile. Amore e bugie, spesso due facce della stessa medaglia, spesso l’unico equilibrio che ti tiene in piedi. Gemma Mastrocicco è pronta a mettervi alla prova con un romanzo dai temi attualissimi e dalle paure più classiche: mostrarci con tutte le nostre meravigliose imperfezioni o mentire fino a perdere perfino noi stessi? E voi, avete mai mentito per amore?

 

Titolo: Amami senza mentire

Autore: Gemma Mastrocicco

Genere: Romance (hot)

Pagine: 286

Volume: Autoconclusivo

Prezzo: €2,99

Uscita prevista: 16 Luglio

Disponibile: Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited

Pubblicato da: Collana digitale Darklove/Pubme

 

“Il sesso non risolveva i problemi. Ne creava altri.”

 

Un passato difficile. L’abbandono di un padre. Un presente pieno di ostacoli e vicoli ciechi.

Tutto questo porterà la giovane ed infelice Krystal Wilson su una strada pericolosa e inaspettata. Per potersi pagare gli studi di medicina, accetterà di lavorare per un’agenzia di escort. Il sesso diventerà ben presto il suo meccanismo di difesa e la sua personale valvola di sfogo, perché quando indossa i panni di Mia, Krystal può essere tutto ciò che vuole. Mantenere segreta la sua doppia vita, non sarà affatto semplice, soprattutto dopo che gli occhi scuri e attenti di Brandon Rogers, incontreranno i suoi. Lui è così diverso dai clienti a cui è abituata, la sua faccia pulita e la sua ostentata eleganza, faranno vacillare pericolosamente il cuore di Krystal. E se mentirgli fosse l’unico modo per proteggersi da quell’amore così sfuggente ma incredibilmente inevitabile?

Lui odia le bugie. Lei sta per nascondergli tutta la verità.

A metà strada tra segreti e desiderio, da che parte sceglierà di stare il cuore?

 

Fa il suo esordio in casa Darklove (Pubme), Gemma Mastrocicco, con una storia pronta a mostrare tutte le fragilità dell’essere umani, il costante bisogno di essere accettati, la paura di non essere mai abbastanza. Perché sì, nella vita ci sono momenti in cui la verità ti rende libero e momenti in cui sono proprio quelle tue bellissime imperfezioni, alla fine, a renderti… vero.

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *