Segnalazione “Almost” di Adriana L. S. Swift

 

 

 

 

 

Almost, di Adriana L. S. Swift
Genere: Romance
Pagine: 343
Prezzo: €2,49 – €3,49
Formato: eBook
Data di uscita: 08/04/2018

Un antico odio familiare vale più dell’amore?
Marta e Ernest si incontrano nel vagone di un treno diretto a Barcellona. Parlano, si piacciono e lui
le promette di invitarla a cena al loro arrivo. Ma quando il padre di lei lo vede, un vecchio odio tra
famiglie, ancora molto presente, li fa separare. Era successo qualcosa tra le due famiglie ancora
prima che lei nascesse. Da allora, i Casals e i Calçó vivono affrontandosi in una guerra continua.
Quando Marta inizia le lezioni all’università qualche giorno dopo, si rende conto che il nuovo
professore di cui tutte parlano è in realtà quel ragazzo che ha conosciuto in quel vagone, a cui suo
padre non la lascia avvicinarsi.
Anche se sembrano avere il mondo contro, finiscono per innamorarsi l’uno dell’altra e inizia così un
cammino tortuoso, pieno di segreti, dolore e lotte per cercare di cambiare il loro futuro,
anteponendolo all’odio di lunga data tra le loro famiglie.
Ma quando stanno quasi per riuscirci…
Una storia di amore e amicizia a cavallo tra Parigi e Barcellona, in cui il mondo dell’arte e quello
universitario si incrociano in un Romeo e Giulietta dei giorni nostri.

“Sono la stessa persona che hai conosciuto su quel treno. Sono solo un ragazzo di venticinque anni
che è dovuto tornare da Parigi per aiutare suo padre con la cessione della sua azienda, che sente di
non riuscire ad adattarsi al suo nuovo lavoro e che non smette di pensare all’artista che ha
conosciuto giorni fa nel vagone di quel treno che lo riportava a Barcellona.”
Ho detto tutto d’un fiato, quasi senza respirare. Perché se non lo avessi fatto adesso, penso che non
sarei riuscito a farlo più avanti, quando probabilmente le cose si sarebbero stabilizzate.
Lei mi guarda con quei suoi begli occhi sgranati. Prendo uno dei suoi boccoli e ci gioco
arrotolandolo al dito, approfittandone per accarezzarle il collo e la spalla. Credo che potrei baciarla
in questo stesso momento. Sarei in grado di azzardarmi a fare una cosa simile?
Metterei da parte il mio nome e la mia etica professionale per lei?
Davvero ne dubito?
“Vorrei baciarti,” le sussurro, avvicinandomi a lei.
Vedo che trattiene di colpo il respiro, soffocandosi e iniziando a tossire. Mi fa ridere quanto tutto sia
diverso con lei. È genuina e spontanea, e starle accanto non è come con le altre, con cui tutto
sembrava sempre pattuito in anticipo. Lei dà testate quando dobbiamo salutarci, si strozza quando le
dico che voglio baciarla…
“Scusa,” mi dice ancora un po’ imbarazzata, “è che non mi aspettavo che mi dicessi una cosa del
genere e io… rovino sempre tutto, non posso farne a meno. Certo che se…”
La bacio. La faccio smettere di scusarsi per essere perfetta, unendo le mie labbra alle sue solo
superficialmente. Le accarezzo una mano e poso l’altra sulla sua schiena, senza osare avvicinare del
tutto il suo corpo al mio. Sono solo pochi secondi di un casto bacio, ma quando mi separo, vedo che
per lei ha significato lo stesso che per me.
Tutto.

 452 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Una replica a “Segnalazione “Almost” di Adriana L. S. Swift”

  1. Avatar Adriana LS Swift

    Grazie mille per il tuo articolo! Bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *