Review Tour “Oltre le sbarre” di Jane Harvey Berrick

 

 

 

 

La prigione.
Il luogo in cui i sogni svaniscono e le speranze muoiono.
E così è stato per Garrett, durante i cinque anni trascorsi dietro le sbarre. Ma ora si intravede una speranza all’orizzonte e lui può tornare a sognare.
Piccoli sogni, piccole speranze.
Ottenere il diploma sarebbe già un buon inizio. Be’, se solo la signorina Ella Newsome, l’insegnante che gli è stata assegnata, non fosse così dannatamente sexy.
Garrett ed Ella iniziano un gioco pericoloso, ma il prezzo da pagare potrebbe essere più alto di quanto entrambi abbiano immaginato.

Ho iniziato a leggere questo libro pienamente consapevole che fosse una novella. Ne ero al corrente e quindi, non avrei dovuto avere quel distacco così forte come invece ho avuto quando ho chiuso l’ultima pagina del libro.

Sapete cosa significa questo? Che la trama è meravigliosa e che il modo di scrivere e di farti recepire le emozioni da parte dell’autrice è maledettamente perfetto.

Una novella come dicevo, poche pagine che racchiudono in esse due personaggi meravigliosi. Un uomo e una donna che sembrano essere nati per incontrarsi e scrivere il loro futuro.

Un uomo e una donna totalmente diversi, ma che come spesso accade combaciano alla perfezione.

Garrett, un uomo che ha perso tutto, un uomo che deve ripartire dal nulla e che pensa di non meritare nulla di bello e di buono dalla vita. Un uomo dalle apparenze rudi, ma che nasconde un cuore immenso, un uomo che dovrà ricostruirsi e che pensa che per lui non ci sia niente.

Ella, una donna forte, indipendente, una donna che guarda oltre i muri costruiti dall’essere umano attorno alla propria anima e che fa di tutto per scalfire quel muro fino ad entrarci dentro. Una donna che non solo lotterà per avere ciò che vuole, ma che inconsapevolmente sarà proprio la scintilla che serve a Garrett per ricominciare.

Una novella troppo corta, troppo troppo, perchè sono sicura che anche voi, arrivate all’ultima pagina ne vorrete ancora.

Ben scritto, scorrevole, scene di sesso mai volgari, ma che ti trasmettono tanto. Una storia da rileggere e sicuramente da approfondire.

Correte a leggerlo!!!

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA