Review Tour “Jonathan (Ice Vol. 2)” di Irene Pistolato

 

 

 

Diventare giocatore professionista è sempre stato il sogno di Jonathan Parker. L’hockey è la sua vita da quando, ancora bambino, ha indossato i pattini per la prima volta.

Jonathan non ama solo lo sport, adora anche divertirsi senza impegno. L’incontro con Kayla Davis, arrivata dal Texas per un corso all’Art Center di Ann Arbor, sembra un dono del cielo. Lei è arguta, bellissima e molto propensa a intrattenere con lui un rapporto basato solo ed esclusivamente sul sesso durante la sua breve permanenza. Niente promesse, nessun dramma. I nove anni di differenza non sono un problema per Jonathan, che apprezza l’esperienza di Kayla.

Il sogno di giocare in una squadra della lega sta per avverarsi e, a quanto pare, il destino lo riavvicina inevitabilmente a lei, ma non è pronto a fare i conti con le ritrosie della donna e con il suo passato che torna di prepotenza a farsi vivo.

Non ama sentirsi definire di continuo un ragazzino, lui è più uomo di chi le è stato accanto in passato e farà tutto il possibile per dimostrarglielo, con il rischio di rimetterci il cuore… quello che non aveva mai pensato di possedere.

Irene Pistolato è sempre e comunque una certezza!

Eccoci al secondo appuntamento della serie “Ice” e se nel primo capitolo ci siamo tutte innamorate di Asher, allora preparatevi a conoscere Jon. Non immaginate nemmeno minimamente cosa vi aspetta.

Avete presente quella sensazione di conoscere già un personaggio dopo averlo incontrato in un libro non dedicato a lui? Beh, io dopo aver letto Asher avevo già un’idea precisa sul tipo, ma mai mi sarei aspettata che l’autrice fosse capace di ribaltare così le mie sensazioni.

Jon e Kayla entreranno sin da subito nei vostri cuori e capitolo dopo capitolo vi innamorerete di loro e della loro storia.

Una trama travagliata, dove le lacrime si equiparano ai sorrisi, dove il dolore è ben bilanciato ai momenti di serenità e dove l’amore e l’amicizia troneggiano su tutto.

Il libro scorre veloce sotto agli occhi del lettore e non solo soddisfa ciò che un lettore di romance vuole, ma ti incuriosisce a tal punto da volerne ancora. Arrivi alla fine del libro e l’unica cosa che vorresti fare è aprire messanger, cercare l’autrice e chiederle quando sarà il prossimo.

Ho amato pagina dopo pagina, il ragazzino che pian piano diventa uomo e quella giovane donna che dalla vita non ha avuto altro che schiaffi.

La dolcezza e la tenacia di Jon in contrapposizione alla cinica e riservata Kayla.

Spero di avervi convinto a leggerlo, perchè se non lo fate, vi perderete ualcosa di veramente bello!

Non fatevi però ingannare dalle mie parole, perchè è vero che la dolcezza permea ogni pagina del libro, ma la Pistolato sa rendere piccante anche la scena più smielata!

ELEONORA

 69 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA