Review Tour “Dead Man’s Hand (Vegas Underground Vol. 7)” di Renee Rose

 

 

 

“Ora mi appartieni.”

Lei ha fatto un grosso sbaglio. Non si ricatta un Tacone.
Presentarsi da me e minacciarmi? È inaccettabile.
Se ha bisogno di denaro, deve chiedermelo con gentilezza.
Ma sappiamo entrambi come funzionano queste cose.
Una volta che le concedo il prestito, lei appartiene a me.

Faccio del mio meglio per trattenermi. Per rispettarla.
Il problema è che non riesco a stare lontano da lei.
E ora che è sotto il mio controllo… non ho intenzione di lasciarla andare.

Note: Questo bollente romance stand-alone è il settimo nella serie Vegas Underground di Renee Rose, autrice bestseller di USA Today.

 

Questa serie merita tutta l’attenzione di noi lettori.
Partiamo dal fatto che amo il genere e quindi, per me, è molto semplice amare i libri della Rose, ma anche per chi si approccia a queste tematiche, credo che l’autrice sia nelle corde dei neofiti.

Siamo al settimo volume della serie e, se in altri casi avrei detto che iniziava a stancarmi, questa volta invece vi dico che ne vorrei ancora e ancora.

Gio e Marissa, un Tacone e una barista, cosa mai avranno in comune? In apparenza nulla, ma un fatto non bello accaduto all’interno del locale dove lei aiuta i nonni, li vede coinvolti e li allaccia.

Avete presente quel senso di appartenenza che si vuole ignorare? Quell’ossessione che si cerca in tutti i modi di estirpare?
La storia tra i due la definirei proprio così: un’ossessione.

L’attrazione, il volersi, il cercarsi… Il libro è un susseguirsi di emozioni, la frustrazione, il dolore, la rabbia e infine l’amore.

La storia tra Gio e Marissa vi entrerà nel cuore e ci lascerà con un Tacone in meno sulla piazza.

 

firma Claudia

 86 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA