Review Party “ALTA FREQUENZA” di Marisandra De Placido

 

 

 

 

«Sei splendida anche in pigiama, lo sai?» chiede.

«Non puoi pensarlo sul serio.» rispondo imbarazzata.

«Invece sì, riusciresti a rendere sexy anche una busta per la spesa» ribatte in un sussurro roco. Si sdraia su di me e mi avvolge con le braccia, costringendomi a guardarlo negli occhi.

Cosa faresti se, all’improvviso, trovassi ovunque regali bizzarri, strani segnali e messaggi anonimi?

Andrea Palmieri, famoso speaker radiofonico sulla cresta dell’onda trascorre una vita tranquilla, fino a quando qualcosa (o forse qualcuno) manda in frantumi la sua routine.

Cosa si nasconde dietro quello che sembra un ambiguo corteggiamento?

La verità è celata sotto i suoi occhi, più vicina di quanto possa immaginare.

E poi c’è lei: una ragazza misteriosa che farà di tutto per attirare la sua attenzione…

Un romanzo in cui la musica fa da sfondo a un leggero velo di mistero, dove la realtà viaggia sulle “alte frequenze” dell’amore.

 

Divorato in una serata. Davvero molto carino e brillante, una commedia moderna che fa sorridere e lascia con il buonumore.

Andrea fa lo speaker radiofonico, è bello e famoso e cambia spesso letto e ragazza disinteressato a legarsi con qualcuna, finché non inizia a ricevere dei bigliettini da una ammiratrice segreta, all’inizio molto romantici ma poi troppo invadenti.

Un giorno però si imbatte in Giulia, la nipote della sua vicina, timida e graziosa, che pare l’unica donna nel suo mondo a non degnarlo di uno sguardo e questo lo fa riflettere.

Fra sotterfugi, cose non dette, incontri e scontri, domande alla radio e tanta bella musica di sviluppa la nostra storia che è ben architettata e ha dei personaggi sicuramente originali e credibili e una buona scrittura fluida e coinvolgente.

Consigliato!!!

 

 213 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA