Recensione “UNBREAKABLE – Punta dritto al mio cuore” di Lorena Nigro e Teresa D.G.

 

 

 

Una studentessa ostinata.
Un poliziotto sexy e leale che nasconde un segreto.
Un amore che non sarebbe mai dovuto sbocciare.

Se mi avessero detto che un giorno mi sarei innamorata… be’, l’ho sperato. Quello che non mi spiego è perché proprio di lui.
Mi dicono che avevo solo pochi mesi quando Derek mi ha tenuto tra le braccia, e tre anni quando è uscito dalla mia vita.
Oggi, quell’uomo, ne ha trentacinque ed è il migliore amico di mio padre.
Oggi, malgrado la differenza di età, voglio appartenergli come la donna che sono diventata. Voglio che torni a stringermi tra le braccia, e che provi qualcosa di diverso, qualcosa che io definisco “desiderio”.
Mi chiamo Lena Hunt, sono testarda e capricciosa, e questa è la mia storia…

Ciao lettori, sono qui oggi a parlarvi di questa meraviglia.

Partiamo dalla trama, la cosa che ci colpisce a prima vista, oltre ad avermi colpito leggendola la prima volta, è stata poi ben sviluppata e raccontata dalle due autrici.

E’ un romance, ma uno di quei romance che tra le sue pagine ha praticamente tutto. La dolcezza, il momento in cui il lettore si ritrova a trattenere il fiato e, per concludere, le lacrime, sia quelle belle, di felicità, che quelle meno belle che ti stringono il cuore in un pugno. C’è la gelosia, c’è il volersi e non potersi avere e per finire c’è la scoperta dell’amore.

Ecco, chi come me ama questo genere di letture, vi consiglio caldamente di cliccare immediatamente sul titolo.

Passiamo ora alla scrittura. Avevo già letto qualcosa della Nigro, ma non avevo mai letto nulla di Teresa D.G., e posso assicurarvi che l’armonia e la semplicità con cui le due autrici si esprimono arrivano dritte al cuore del lettore, lasciando sensazioni ed emozioni bellissime a chi in quel momento sta sfogliando le pagine.

Un libro curato, a partire dalla copertina per finire alla scrittura.

Un libro che sicuramente entra nella mia top ten.

ELEONORA

 318 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *