Recensione “Una conquista difficile” di Kate Canterbary

 

 

 

Annette Cortassi, la giovane e bella libraia di Talbott’s Cove, ha amato Owen Barlett a lungo, convinta che lui un giorno l’avrebbe ricambiata e che insieme avrebbero creato una meravigliosa famiglia.
Vedere Owen felicemente innamorato di Cole McClish è stato un duro colpo da digerire. Le attenzioni dello sceriffo Jackson Lau, però, potrebbero essere un ottimo aiuto, se solo fosse capace di lasciarsi un po’ andare.
Jackson ha accettato il posto di sceriffo della cittadina di Talbott’s Cover perché pensava fosse il luogo ideale dove poter essere utile. Innamorarsi di Annette non era nei suoi piani, ma resistere è stato impossibile. Riuscire a convincerla, però, sempre essere davvero una sfida e ciò che lo attende è… Una conquista difficile.

Avete presente gli occhi a cuore e il sorriso sulle labbra?

Bene, io in questo preciso momento sono proprio così, persa tra le nuvole e tra le pagine di questo fantastico libro.

Vi ricordate Annette? L’abbiamo conosciuta nel primo libro della serie e per quanto la felicità di Owen mi avesse fatto piacere, per lei ero un pochino preoccupata. Riprendersi da una delusione d’amore non è facile e io facevo il tifo per lei…

Ed ecco che le mie speranze non sono state deluse, grazie all’arrivo del nuovo sceriffo.

Se vi dicessi che vorrei anche io un uomo come Jackson? Non mi credete? Bene, allora andatevi a leggere il libro, perchè il bellissimo sceriffo farà innamorare anche voi, con la sua dolcezza, la sua pazienza, ma soprattutto con la sua tenacia.

In questo libro ho trovato tutto quello che cerco in libro. La scrittura fluida, la caratterizzazione dei personaggi, le risate, ebbene si, la migliore amica di Annette vi farà ridere a crepapelle, con le sue battute il suo non avere filtri tra bocca e cervello e le sue minacce, l’amore e soprattutto quel battito furioso del cuore pagina dopo pagina.

La trama è scorrevole, forse anche troppo, perchè vi giuro che non avrei mai e poi mai voluto vedere la parola fine, avrei continuato a leggere a sorridere e a sognare.

Scommetto che ognuna di voi ha nel cuore Talbott’s Cove!!!

Non sentite anche voi nell’aria odore di dolci fatti in casa e amore?

 

 

 

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA