Recensione “The next competitor” di Keira Andrews

 

 

 

Come farà Alex a concentrarsi sulle Olimpiadi, se a rischio c’è il suo cuore?

Per arrivare all’oro, il pattinatore Alex Grady deve allenarsi di continuo e con maggior vigore dei suoi avversari. Riuscire a completare un salto quadruplo diventa la sua ossessione e, non avendo filtri tra cervello e bocca, Alex non ha molti amici. Per non parlare di un fidanzato. Cosa importa se è ancora vergine a vent’anni? Le Olimpiadi si tengono solo ogni quattro anni, tutto il resto può aspettare. Le storie d’amore sono sempre troppo complicate e non ha tempo per pensarci.

Il che rende ancora più ridicolo l’interesse che Alex prova per il suo nuovo, noioso compagno di allenamenti, Matt Savelli. Il calmo, razionale “Capitan Cartone” è simpatico, ma, anche se Alex avesse tempo da perdere con l’amore, non è comunque il suo tipo.

Eppure, sotto le spoglie da bravo da ragazzo di Matt si nasconde un uomo appassionato e sexy che risveglia in Alex un desiderio che non aveva mai provato prima e che non riesce a rinnegare…

Molto carino questo sport romance MM ambientato nel mondo del pattinaggio sul ghiaccio.

Fra allenamenti e gare, tensioni, speranze e sogni, due giovani atleti si conoscono e si innamorano. Alex è una promessa del pattinaggio ed è uno dei favoriti alle prossime Olimpiadi. Si allena da una vita e vive per gareggiare. Forse si è dimenticato però di vivere i suoi anni. Glielo ricorda Matt che gareggia in coppia con la sua migliore amica. Fra i due nasce una storia importante, dolce e passionale ma anche solidale. Si aiutano a vicenda nel momenti di difficoltà e imparano a camminare insieme.

Una bella storia, piacevole da leggere e con dei buoni ideali, nonché alcuni dei problemi che i giovani gay devono affrontare in famiglia ma anche nel lavoro e nello sport.

Consigliato!!

 451 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA