Recensione “Stay love” di Alessandra Magnoli

 

Mi hanno soprannominato Adlait: straniero. Un lupo è il mio compagno, il freddo è la mia casa, il silenzio è la mia forza, il ghiaccio è la mia vita. Sono Essan e il mio passato è la mia condanna.

Avevo trovato il mio equilibrio nella sperduta Alaska, poi è arrivata lei e ha sciolto tutte le mie certezze. Ma come ogni cosa della mia esistenza, anche lei mi ha abbandonato. Ed è da qui che devo ricominciare.

O forse no?

 

Stay Love è la storia di Essan e Avery, due anime distrutte, rotte.

Per volere del destino, le loro strade si incrociano a Nanook, in Alaska, dove entrambi hanno trovato rifugio. Avery è una dottoressa specializzata in chirurgia, il suo sogno è eccellere nel lavoro e costruire una famiglia con il fidanzato James, ma, a seguito del tradimento di lui, decide la partenza repentina nella casa della zia di Nanook. Obiettivo: ritrovare se stessa e rivalutare la sua vita.

Essan, invece, dopo l’ennesimo infortunio, si rifugia in terre ardue e lontane dal mondo dei riflettori.

I battibecchi fanno da apripista in questa storia, dove entrambi dovranno donare un pezzo di sé per creare qualcosa di solido e speciale.

Lei è una ventata di aria fresca per lui, lui è un pugno allo stomaco e il crollo di ogni certezza per lei, e mentre loro si struggeranno per quell’attrazione inconsapevole e incontrollabile, noi ci innamoreremo ad ogni pagina un po’ di più.

Una storia con un limite temporale, il ritorno a New York di lei decreterà la fine di questi sentimenti che, seppur acerbi, riusciranno a distogliere il pensiero nella routine da riacquistare.

Non si hanno eclatanti colpi di scena, la storia scorre abbastanza velocemente e l’ambientazione è da urlo.

Dialoghi corti e veloci, non si hanno “pagine morte” utili solo per accumulare pagine, senza aggiungere surplus alla storia.

 

 

 

firma Claudia

 44 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA