Recensione “SEMPER FIDELIS” di Erika Pomella

TITOLO: Semper fidelis

AUTORE: Erika Pomella

EDITORE: Triskell edizioni

ANNO PUBBLICAZIONE: 2021

PAGINE: 386

PREZZO DI COPERTINA: 4.99 €

GENERE: Romance

 

 

A quattordici anni Savannah ha visto la morte in faccia, ma non le ha permesso di sconfiggerla e rubarle i suoi sogni. Ora lavora nella redazione di un giornale di New York e sogna di vedere il suo nome in fondo a un articolo. Non può immaginare che il suo primo incarico sarà quello di scrivere su ciò che odia di più al mondo: le armi.

Leo è un ex marine e lavora in un poligono di tiro. Cresciuto in Texas, ha sempre avuto a che fare con le armi e ne possiede sin da quando è ragazzo. Savannah e Leo non hanno niente in comune, ma, quando si trovano costretti a lavorare insieme, i loro mondi entrano in rotta di collisione. Pieni di cicatrici, spaventati dalla chimica che nasce immediatamente tra di loro, Leo e Savannah dovranno trovare un modo per coesistere e accettare che l’attrazione che scorre tra di loro non è solo un compromesso passeggero.

 

Una bella storia d’amore quella narrata in queste pagine, fra una coppia che sulla carta non avrebbe molte possibilità e che invece fa scintille. Il tema trattato e che fa da contorno al romanticismo è un tema molto forte, a volte drammatico e che qui è trattato con profondità e capacità. La scrittura infatti è fluida e coinvolgente ma anche molto rispettosa della drammaticità di alcuni eventi.

Savannah è una donna a cui la vita ha già chiesto prove importanti, ha perso molto quattordici anni prima in un massacro scolastico che le ha lasciato cicatrici nel corpo e nell’animo, ma non si è lasciata abbattere, una cosa però l’ha ben radicata fin dentro le ossa: l’odio per le armi. Quelle dannate armi che le hanno portato via troppo e che in certi Paesi circolano con troppa libertà. Quando nel giornale dove lavora le viene affidato un primo importante articolo è entusiasta, peccato che l’argomento siano proprio le armi.

Il protagonista maschile è infatti un ex marine che lavora in un poligono. Anche lui ha già perso molto nella vita ma, al contrario di Savannah, ritiene che il possesso di un’arma sia lecito e spesso necessario.

Capirete che insieme sono una bomba pronta ad esplodere.

Ho amato molto queste pagine, la storia in sé e anche il tema trattato che è molto usato ma qui sviluppato in maniera sobria. I battibecchi fra i due sono pieni di brio e danno un po’ di leggerezza alla narrazione che risulta comunque fluida e piacevole.

Consigliatissimo!!!

 

firma Claudia

 

LINK DI ACQUISTO

https://www.amazon.it/Semper-Fidelis-Erika-Pomella-ebook/dp/B08V5HHB6G/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=3MZLD8EWKEOUZ&dchild=1&keywords=erika+pomella&qid=1621324584&sprefix=erika+pome%2Caps%2C167&sr=8-1

 103 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA