Recensione “Ryker & Gavin” di A.D. Ellis

 

 

 

Gavin Mitchell si è rassegnato a una vita sentimentale solitaria e insoddisfacente, ma il suo primo incontro con Ryker Hudson è intenso quanto casuale, che è esattamente ciò che quest’ultimo preferisce.
Il secondo incontro, altrettanto imprevedibile, è più che imbarazzante.
Nonostante ci sia già una differenza di quattordici anni a complicare la situazione, un ostacolo ben più preoccupante renderà ancora più difficile la loro relazione. Insieme, Ryker e Gavin devono trovare la forza per superare gli incidenti di percorso oppure rinunciare per sempre al loro lieto fine.

Quinto libro di una serie di autoconclusivi, questa volta si parla di Gavin e Ryker, conosciutisi in un sito d’incontri, così diversi eppure così in sintonia.

Un solo incontro, ma il destino farà in modo di organizzarne altri casuali e altrettanto intensi.

Due caratteri differenti: Gavin è timido e titubante, mentre Rykern è capriccioso. L’intero romanzo si caratterizza per la dolcezza, la genuinità, la delicatezza, il perdono e anche molta sensualità

Non è un libro che ha in serbo colpi di scena, la storia è abbastanza lineare, dalla lettura scorrevole, ricca di amore e quella dolcezza, presente in tutta la serie. Da leggere.

firma Claudia

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *