Recensione “Reunion” di JJ Harper

trama

Dopo essere stato cacciato dalla sua famiglia, Nico lascia alle spalle la sua casa natale e il suo unico, vero amore, Ryan. L’incontro con un altro ragazzo emarginato lo conduce lungo una strada buia e infine pericolosa. Gettato per strada e lasciato per morto, Nico viene trovato da un uomo che lo aiuta a cambiare la sua vita, ma nonostante il suo successo e la sua fama, Nico si sente perso senza il suo grande amore al suo fianco.

L’occasione di partecipare alla Riunione dei Dieci Anni dei vecchi compagni di scuola, scovata su un social media, gli fornisce la scusa di tornare a casa. Sente il bisogno di scusarsi con l’uomo che ancora ama, sperando che Ryan accetti. Nel profondo del suo cuore Nico vuole indietro Ryan, ma lo immagina sposato a un uomo che lo merita, non a un codardo che è scappato.

“Il desiderio ardente per Ryan era stato così forte e così reale che aveva sottratto ogni grammo di forza che mi era rimasta. per permettergli di condurre la sua vita senza di me. Con me, uno sfaticato, un perdente, buono a nulla per nessuno. O almeno così mi era stato detto.”

Dopo la morte di sua madre, Ryan si congeda dall’esercito, sistemandosi di nuovo nella sua città natale e in una nuova vita come poliziotto. Ancora  single, il suo cuore è sempre appartenuto all’unico uomo che non era stato in grado di tenersi stretto. All’approssimarsi della Riunione, Ryan ricerca il nome del suo uomo nella crescente lista di partecipanti…

“Eccolo… Nico Angeles. Viene, sta tornando a casa!”

Nico e Ryan saranno in grado di dimenticare il passato, oppure gli ultimi dieci anni vissuti separati sono stati troppo lunghi?

Avvertenza: Contiene scene di sesso gay altamente erotiche e un linguaggio forte.

Destinato a un pubblico maggiore di 18 anni.

 

recensione

Amate uomini focosi e sexy? Allora questo è il libro che fa per voi, primo libro di una bollente trilogia.

Ryan è stato lasciato da Nico, il ragazzo che ama, senza una spiegazione. Con il cuore spezzato, Ryan decide di arruolarsi nell’esercito e dopo essersi congedato, fa ritorno nella sua città natale per diventare un poliziotto. Dopo 10 anni, quando una Riunione di vecchi compagni di scuola riporta Nico in città, tutto cambia

“Il mio cuore è sempre appartenuto a un solo e unico uomo. L’uomo che ho appena rivisto per la prima volta dopo dieci lunghi anni.”

Nico viene accolto in città con una brutale aggressione e Ryan è il suo Salvatore. Adesso hanno una seconda possibilità. I segreti dei loro rispettivi passati verranno rivelati e, finalmente, potranno essere liberi di amarsi ancora.

reunion2

Traduzione didascalia teaser: “Tocca a te Ryan, spetta a te decidere. Vuoi conoscere tutti i dettagli del mio sordido passato, o sarà troppo per te?”

Il passato però, alle volte è in agguato, pronto a coprire il futuro di ombre.

Ryan e Nico saranno abbastanza forti per affrontare le ombre del loro passato?

“Lascia che io porti via ogni brutto ricordo, costruiamone di nuovi.”

In Reunion non c’è solo del grande sesso. È un libro che parla di rifiuto, amicizia, lealtà e amore.

Nico è stato rifiutato dai suoi stessi genitori perché gay. Cosa? Ok, io sono madre di due ragazzi adolescenti, posso comprendere il sentimento di disagio nel sapere che tuo figlio è gay, la preoccupazione per il suo futuro in una società che non è, e forse non sarà mai, pronta ad accettare la “diversità” in ogni sua forma. Ma addirittura buttarlo in mezzo a una strada? E poi colpevolizzarlo per essere la ragione del suicidio del padre? Questo non dovrebbe succedere, mai. Un adolescente rimarrà per sempre traumatizzato da un’azione del genere. L’adolescenza è un’età dove i ragazzi hanno bisogno di essere sostenuti e guidati, anche se, da genitori, a volte non si è d’accordo con le loro scelte. E quando succede il peggio e ti trovi solo, si rischia di fare cattive scelte. Nico, fortunatamente, trova un angelo custode, Franco, che lo aiuta a ritrovare se stesso. Questo libro mi ha fatto pensare a tutti quei giovani ragazzi che invece non sono stati così fortunati e passano la loro vita a sentirsi indegni di essere amati.

“Avevo una vita famigliare meravigliosa; i miei genitori erano buoni e amorevoli, quindi nulla mi aveva preparato alla loro reazione. Come potevano amarmi un minuto prima e rifiutarmi quello dopo? Scacciai quel pensiero. Avevo cercato di non guardare indietro, anche quando molte volte guardare avanti era stato difficile e cupo.”

Ryan, arruolandosi nell’esercito, spera di trovare qualcosa di buono. In effetti trova amici, che diventano come fratelli. L’esercito, le missioni di guerra, formano legami indissolubili che sopravvivono anche alla morte.

reunion1

Traduzione didascalia teaser: “Ma nei suoi occhi ci sono ombre, qualcosa che si sta tenendo dentro. Voglio sapere cos’è, voglio sapere tutto.

Mi è piaciuto come Ryan e Nico siano pronti ad affrontare il loro passato e i loro dolorosi segreti per poter costruire qualcosa di solido da condividere: amore e una nuova vita insieme.

“Entrambi abbiamo combattuto battaglie e demoni, e per questo siamo uomini più forti. Insieme e separati.”

Di questo libro ho odiato il personaggio di Palmer (ex compagno di classe di Ryan e Nico) e della sua “gang”. Sono degli adulti, ma si comportano ancora come dei bulli adolescenti. Le brutte abitudini e il cattivo atteggiamento sono sempre duri a morire!

Anche se ho trovato la scrittura non ben “rifinita”, a questo libro ho dato 5 stelle perché è impossibile non innamorarsi di Nico e Ryan. Loro sono sexy e le loro scene di sesso sono bollenti.

Avvertenza: questo libro può causare autocombustione!

reunion3

Traduzione didascalia teaser: “I suoi occhi guizzarono sulla mia bocca, d’istinto mi passai la lingua sul labbro inferiore e poi lo morsi.”

 La storia ha un grande potenziale. Il libro termina con un cliff-hanger, ma non fatevi scoraggiare, significa solo Ryan e Nico torneranno.

JJ Harper è definitivamente la mia “scoperta” dell’anno.

 Se volete leggere la mia recensione in inglese cliccate sul questo link:

http://jewelbooklover.blogspot.it/2016/01/review-reunion-by-jj-harper.html

Sensualità: cuori5

 

 621 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

2 thoughts on “Recensione “Reunion” di JJ Harper”

  1. Spero possa uscire presto l’edizione italiana. Se non ho capito male al momento c’è solo quella inglese, giusto?
    Trama intrigante e recensione davvero bella, complimenti 🙂

    1. Ciao 🙂 esatto, questa recensione è un’anteprima, abbiamo la fortuna di avere in staff la fantastica Jewel, che ha l’opportunità di leggerli in inglese 🙂
      Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA