Recensione “Red” di T.L. Smith

 

 

 

L’uomo che una volta si faceva chiamare Black, ora, non c’è più. Cosa è rimasto di lui?

Una ferita al cuore, una voragine profonda.
Si può aggiustare? O anche solo sostituire?
Le persone mentono e quelle a me più vicine lo fanno più di tutti gli altri.
Non sanno chi sono? E di cosa sono capace?
A volte mi chiedo se ne siano a conoscenza, perché quando svelerò le loro menzogne verranno spediti nell’inferno che, un tempo, io stesso ho visitato.
E non sarà piacevole.

Riuscirà mai a tornare a essere solo Liam e a riabbracciare la sua Rose? O lei non sarà nulla più che Red, un’altra memoria scomparsa?

Eccoci al secondo appuntamento con la serie “Black”. Ci eravamo lasciati dopo il primo capitolo con un evento che aveva sconvolto la vita di Rose.

Liam era stato colpito e dato per morto. Ma cosa succede se dopo cinque lunghi anni, dove Rose sopravvive, quegli occhi verdi ritornano prepotenti nella sua vita?

Ritroviamo un Liam cambiato, il Liam che Rose aveva ritrovato a fatica era tornato ad essere Black, l’oscurità si era di nuovo fatta strada nella vita dell’uomo.

Cos’è successo dopo lo sparo che aveva sconvolto le vite dei due protagonisti?

Intrighi e bugie. Vendette e rancore. Questo libro vi riporterà prepotentemente nelle vite dei protagonisti, vi farà sperare per il loro futuro e vi farà entrare ancora di più nella vita buia e piena di morte di Black.

Riuscirà Rose a riportarlo a galla ancora una volta?

Riuscirà Rose a tirar fuori l’amore dall’anima nera di Black? Riuscirà Black ad essere l’uomo che Rose vuole al suo fianco?

I sentimenti iniziano a farsi strada nel cuore del nostro tenebroso Black, ma quando si fa fatica a riconoscerli, tutto diventa più difficile. Nuovi tradimenti e nuove morti pesano nel cuore dell’uomo. Ma forse… e dico forse, l’amore inizia scalfire il suo cuore nero.

Ci vediamo al prossimo capitolo…

 411 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA