Recensione “Non è colpa della gravità” di Eva Palumbo

trama

Elisa Troisi ha tutto: un grande successo nel suo lavoro di scrittrice, un bell’appartamento ai Parioli, un fidanzato elegante e vincente. Ma la sua vita viene stravolta bruscamente a pochi giorni dal matrimonio.
E qui, imprevedibilmente, mentre cerca di rimettersi in piedi, si ritrova per caso come vicino di casa un suo vecchio compagno di classe del liceo: Cristiano Caravillani, diventato un brillante astrofisico.
Tra i due ragazzi sembra nascere finalmente qualcosa, ma qualcuno è intenzionato a mettersi tra di loro.

recensione

Frizzante: questa è la prima cosa che ho pensato appena finito di sfogliare le pagine.
Non parleremo di un libro ma di un racconto, perché “purtroppo” è lungo solo una sessantina di pagine.
Non avevo mai letto nulla di quest’autrice e sinceramente dopo averlo letto, sono un po’ pentita di non averlo fatto prima.
Non so perché ma i racconti, soprattutto quelli “New Adult”, non hanno mai fatto per me, ma dopo questo devo ricredermi.
Le pagine volano via in un attimo e il colpo di fulmine tra i due protagonisti è qualcosa di meraviglioso: dolce e sensuale allo stesso tempo. Cristiano e Lucia sono due pazzi scatenati che vivono nel loro mondo fatto di astrofisica e libri fantasy, dopo essere andati a scuola insieme, finalmente capiscono che erano destinati anche allora ad essere vicini.
Scoppiettante, con il giusto mix di amore e tradimenti che ti scaldano il cuore. Un bellissimo racconto che ti lascia il sorriso sulle labbra per diversi motivi, primo in assoluto la perfezione quasi totale della scrittura dell’autrice. Complimenti!
Riassumendo… Avete voglia di staccare la spina per un’ora? Bene, allora sicuramente dovete leggere il racconto di Eva Palumbo!!!

Sensualità:

3 cuori rosso

Recensione:

FirmaIceAngel2

Editing:

pandora

 424 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA