Recensione “Mezzolupo” di Jay Northcote

 

 

 

Compagno, famiglia, branco, casa… riusciranno Quinn e Kellan ad avere tutto quanto?Quinn è cresciuto con la sensazione di essere fuori posto nella piccola città che chiama casa. Si strugge per il desiderio di qualcosa a cui non riesce a dare un nome, e si è sempre sentito diverso, ma senza mai sapere il perché.Kellan fa parte di un branco di mutaforma nomadi. Quando si accampano nei boschi vicino alla città di Quinn, trovano degli umani poco amichevoli e sospettosi nei confronti dei nuovi arrivati. Nell’istante in cui Kellan vede Quinn, e soprattutto lo fiuta, capisce che è speciale. Ma per la prima volta in vita sua non può fidarsi dei propri istinti. Quinn è umano, e lui è un lupo mutaforma, quindi come potranno mai essere compagni?I due legano in maniera immediata ed esaltante, e a Quinn si spezza il cuore nel sapere che il loro rapporto può soltanto essere temporaneo. L’amore non è abbastanza, dato che le leggi del branco proibiscono ai mutaforma di accoppiarsi con gli umani. Fra il branco e gli umani esplode la tensione, e quando scopre su se stesso una sconvolgente verità in grado di cambiare ogni cosa, Quinn teme che gli toccherà scegliere fra l’unica vita che abbia mai conosciuto e l’uomo che ama.

Quinn e’ un ragazzo orfano che vive e lavora part time nel negozio dell’ adorabile zia. Quin vive in una cittadina del Galles, e’ l’ unico ragazzo gay della zona, forse per questo si sente sempre fuori posto come se il destino gli avesse riservato qualcosa di piu’. Kellan e’ un lupo mutaforma, vive insieme al suo branco e sono nomadi, si muovono spesso perche’ di solito vengono visti con sospetto, paura e pregiudizi. Tra quinn e kellan c’ e’ subito curiosita’ e sintonia, la loro storia e’ molto dolce ma non stucchevole, si evolve crescendo in modo graduale. Il loro amore va contro le leggi del branco, umani e mutaforma non possono accoppiarsi! La storia e’ molto scorrevole,coinvolgente, a tratti si fa piu’ intensa, escono fuori conflitti del passato ed entra in scena un omega a far interessante la storia. Anche se l’ idea non e’ nuovissima merita di essere letta. Libro ideale per chi ama l’ urban fantasy M/M.

 620 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *