Recensione “Lui è mio” di K.A. Merikan (Guns n’ boys vol.2)

trama

— CASA, DOLCE INFERNO. —
Un matrimonio dovrebbe essere un’occasione gioiosa ma, per Seth Villani, è tutt’altro. Costretto a un matrimonio combinato, di nuovo sotto lo stesso tetto con la sua famiglia di lupi e serpenti, Seth deve tenere gli occhi aperti se vuole sopravvivere fino al fatidico sì. Anche se, con la sua relazione con Domenico Acerbi che gli sta sfuggendo di mano e suo padre che lo costringe a spargere del sangue, ogni tanto Seth vorrebbe solo sprofondare fra le onde scure del mare siciliano.
Il ritorno in Italia, per Domenico, è pieno di amarezza e rimpianti. Sa che dovrà guardare Seth, il primo uomo in tanti anni che sia riuscito a entrargli nel cuore, percorrere la navata e sposarsi. Seth gli appartiene, e vederselo strappare dalle braccia è un affronto inaccettabile. Eppure, nonostante la tensione fra loro e il suo crescente risentimento, Domenico deve continuare a guardargli le spalle, perché Seth è nel mirino di tutti. E, per quanto Domenico non voglia che Seth si sposi, non permetterà che sia ucciso.

AVVERTENZE: Contenuto maturo. Se vi offendete facilmente, questo libro non fa per voi.

Guns n’ Boys è una storia con violenza estrema, linguaggio offensivo, abuso e protagonisti dalla moralità ambigua. Dietro la facciata macabra, ci sono un pizzico di humor nero e una storia d’amore che vi catturerà.

recensione

Eccoci al secondo appuntamento con la serie “Guns n’ boys” di K.A. Merikan.
Dopo aver letto il primo non vedevo l’ora di immergermi nuovamente nel mondo dei Villani. In quel posto in cui nessuno è al sicuro, tanto meno chi va contro la Famiglia.
Il suo modo di scrive ti cattura, non riesco a trovare parole o frasi migliori per spiegare quello che si prova aprendo uno dei suoi libri. Deve piacerti il genere, certo, ma appurato quello, è come se le pagine fossero calamitate e ti attirassero inesorabilmente al loro interno.
Finalmente in questo nuovo capitolo iniziamo a conoscere meglio i protagonisti, e le idee che ci eravamo fatti su di loro nel primo libro vengono un pochino scombussolate. Il Seth che tutte noi conoscevamo è maturato, e il Dom freddo, calcolatore, quasi inumano, finalmente fa vedere una bella parte del suo carattere, viene fuori la sua dolcezza, le sue emozioni, e noi tutte ci innamoriamo sempre un pochino di più di lui ad ogni pagina che facciamo scorrere.
La storia inizia a diventare tesa sin dalle prime pagine e non ti lascia un attimo di respiro fino alla fine, quando tutto sembra andare per il meglio, ed ecco che spunta qualche nuovo problema.
Non so perchè, se possibile, è anche più bello del primo libro. Più vero, più vivo, più emozionante, insomma…PIU’.
Accattivante, crudo, spietato, ma con quel leggero velo di amore che rende la storia perfetta!!!

Sensualità:

4 cuori rosso

Recensione:

FirmaIceAngel2

Editing:

pandora

 22 total views,  1 views today

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA