Recensione “L’occasione della vita” di Nora Phoenix

 

 

 

Judah ha toccato il fondo. È al verde, non ha una casa, e ormai ha sfruttato troppo l’ospitalità dei suoi amici. La sua ultima possibilità è partecipare alla gara canora della trasmissione televisiva The Right Note, nella speranza di vincere. Quello che non ha messo in conto di perdere è… il suo cuore.
Un altro degli aspiranti concorrenti, Denver, sprizza gioia da tutti i pori, anche se la sua aria così spensierata nasconde l’orrore a cui è sopravvissuto. Judah è attratto da lui come da una calamita, ma non può fare coming out, soprattutto non su una televisione nazionale. Potrebbe costargli tutto.
Tuttavia, quando Denver si troverà di fronte a un problema, Judah dovrà scegliere: Denver… o la vittoria. Fare coming out… o perdere l’uomo che ama.

Denver e’ un vero e proprio talento, un ragazzo di umili origini che con tanti sacrifici studia musica, diventa insegnante alle medie e ha una voce veramente fuori dal normale. Ha fatto coming out e ha un rapporto bellissimo con i suoi genitori.
Judan e’ un artista di strada, ha una voce molto particolare, ma e’ completamente autodidatta. Vive la giornata, vive di cio’ che offre la strada da quando i suoi genitori gli hanno chiuso le porte per non avere lo stesso modo di vivere la vita ed il futuro. Si incontrano ad un audizione di canto e scatta subito la scintilla …
La storia e’ molto avvincente, ci sono queste due personalita’ completamente opposte ma che combaciano alla perfezione. Come sfondo c’ e’ questo programma di talent show, c’ e’ un ex stalker, un problema di dpts, tanto eros e tanto amore. Lo stile della scrittrice scivola che e’ una meraviglia, ti tiene incollato alle pagine fino a scoprire come finira’ sia
il talent che la storia tra i nostri cantanti.

 546 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *