Recensione “La strada verso te” di Melissa Toppen

 

 

 

La vita è fatta di scelte, possibilità, momenti.
Possibilità che ci rammarichiamo di non aver colto. Scelte che vorremmo poter
cambiare.
E poi ci sono i momenti che ci definiscono.
Kam è stata la mia scelta…
Quello che mi ha rubato il cuore all’istante.
Kane era la mia occasione…
Quello che è riuscito a incendiarmi con un solo sguardo.
Erano il mio momento…
Due Fratelli che possedevano entrambi una parte di me.
Due Fratelli che ho amato in modi e per motivi diversi.
Un fratello ha distrutto il mio cuore.
L’altro l’ha rimesso insieme.
Entrambi mi hanno cambiata per sempre.

Un amore perduto e un altro per sentirsi in colpa.

Elara lascerà andare il suo primo e grande amore e in quel dolore immenso troverà un sorriso ad attenderla.

Due fratelli un solo cuore per cui vivere.

Il lutto, la colpa, l’amore e il dolore.

Un libro che è stato diviso in due parti (ipotetiche parti) la prima si vive il dolore, il grande dolore della fine di un amore, la sua perdita, e tutto ciò che ne consegue. Poi abbiamo la rinascita, il rimettersi in gioco e il sentirsi in colpa per quei sentimenti nascenti.

“Perchè io sono viva, perchè è colpa mia.”

“E’ difficile per me starti vicino. Perchè mio fratello ti amava e, ogni volta che ti guardo, vedo la vita che non avrà mai. Perchè mi fai provare cose che non ho il diritto di provare.”

“Devi solo mettere un piede avanti all’altro e andare avanti.”

Due fratelli e un’unica ragazza. Due grandi amori e se il Kamden è il primo grande amore, Kane aspira ad essere almeno l’ultimo.

“Sei il mio migliore amico. – E tu sei la mia migliore amica. Pannocchietta e Fagiolino contro il mondo. Per sempre.”

Quel per sempre che finirà troppo presto.

Ma sostituire sarà doloroso e vivere nell’ombra ancora di più.

“Ma tu non sei lui, Kane. E io ti odio per questo. Ti odio perchè non sei la persona che vorrei che fossi.”

I ricordi saranno devastanti e rivivere quell’amore adolescenziale è stato straziante.

Faremo vari salti temporali tra anni, giorni prima e oggi, ma questo ci aiuterà a capire il rapporto tra Elara e Kamden e Kane.

Un viaggio in Italia sarà solo l’inizio di questa avventura.

Lei, la temeraria del gruppo, colei che viveva di adrenalina pura, con salti nel vuoto o paracadute.

Ma i sogni si posso gestire, da sempre. I ricordi, quelli ti perseguitano e non ti fanno vivere il momento.

E poi c’è il primo loro bacio e il suo sapore di un sogno ad occhi aperti.

“Kane è tutto ciò che mi rest di Kam.”

“Io ti amo, Elara. Non mi allontano perchè lo desidero o perchè ho paura ma ti sto dando un po’ di tempo per affrontare qualcosa che avresti dovuto affrontare molto tempo fa.”

“Questo… il tuo cuore ce l’ha ancora lui. Non posso competere con un fantasma. – non devi. Avevi detto che avresti mosso cielo e terra per stare con me. – E lo farò. Ma devi essere disposta a fare lo stesso per me. Tu sei la persona giusta per me. Sei tutto ciò che voglio. Devi trovare un modo per dire addio a Kam.”

ELEONORA

 94 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA