Recensione “La principessa di Athelia” di Aya Ling

 

 

Kat adesso si è trasferita a palazzo, determinata a sfruttare al massimo il tempo con il suo amato principe. Essere principessa, comunque, non è tutto rose e fiori. Deve imparare a comportarsi come una reale, prepararsi per l’imminente fidanzamento, difendersi contro parenti ostili. E sapendo che il suo tempo con Edward è limitato, Kat non è così certa di voler ancora diventare principessa…

Continuano le avventure di Katriona nel mondo fantasy, la principessa attende il lieto fine per porre fine alla fiaba, ma causerà anche la fine della sua storia d’amore.

Edward e Katriona saranno pronti per questo crudele destino?

Può una fiaba trasformarsi in una bella storia d’amore reale?

La scrittura sempre ironica calibrata e romantica, ci porta a sognare, a divertirci nelle situazioni buffe improvvisate dalla protagonista e il cuore batterà per quel principe azzurro così diverso dal libro delle fiabe.

Un Breve libro di passaggio, una sorta di spin-off del precedente che ci accompagna lentamente a quel lieto fine tanto sperato come in tutte le fiabe dei secoli dei secoli.

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *