Recensione “La nostra indimenticabile canzone d’amore” di Kylie Scott

 

 

 

 

Adam Dillon ha appena raggiunto l’apice del successo. È pronto a dimostrare al mondo, ma soprattutto alla sua ex, che è la rockstar più grande di tutti i tempi e che sottovalutarlo è una cosa da sciocchi. Jill Schwartz ha commesso un terribile errore a scaricarlo. Non che lui fosse esattamente un fidanzato modello… Anzi, si può dire che sia stato pessimo. Ma adesso non ha più alcuna importanza. Il passato è passato e non si può cambiare. Deve dedicarsi a scrivere canzoni indimenticabili e scalare le classifiche, perché è l’unica cosa che conta. O no?

Un brevissimo romanzo, una sorta di novella sulla storia di Adam e Jill.

Il ritorno di fiamma della coppia ci farà battere il cuore.

Un music-romance, tra palchi, concerti e backstage, Jill troverà il coraggio di interfacciarsi con il suo ex, ma la vicinanza scatenerà la passione sopita.

Ogni canzone parla di lei, non sono parole dolci ma pure accuse, un urlo di disperazione per quell’amore finito troppo presto.

Breve ma intenso, i protagonisti sono una coppia affiatata e quell’odio per la fine della storia si trasformerà in passione pura.

Veloce e senza fronzoli, una novella che va dritta al punto, e a noi piace anche così.

ELEONORA

 93 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA