Recensione “Insospettabile” di TA McKay

 

 

 

Non lo avevo programmato. Volevo solo assicurarmi che il mio amico fosse vivo, e questo era l’unico modo per averne la certezza. Dovevo sfruttarli per arrivare a lui. Non dovevano essere altro che un mezzo per trovarlo. Non era nelle mie intenzioni innamorarmi di loro. Non capisco come sia successo, ma è accaduto. Innamorarmi di Corey era stato facile, i sentimenti che provavo per lui erano sinceri. L’unico problema era che aveva un ragazzo, Niko, e mi stavo innamorando anche di lui.

Ho bisogno di andarmene prima che la situazione mi sfugga di mano, ma non me lo permetteranno. Inoltre, sono riusciti a mostrarmi quello che potrebbe esserci tra noi tre e, come un idiota, ci ho creduto. Sapevo che non poteva durare. Sapevo che qualcosa sarebbe andato storto. Quando scopriranno chi sono, mi odieranno. Perderli sarà l’esperienza più difficile della mia vita, ma non potrò uscirne indenne.

Li ho fatti innamorare di me senza avergli raccontato la verità.

Mi chiamo Grant, e ho vissuto con Corey e Niko come se fossi… Insospettabile.

 

 

La trama non rende l’idea di come sia veramente questo libro. Non gli rende giustizia. Mai avrei pensato di innamorarmene tanto.

Il protagonista, Grant, condivide la scena con altri due uomini, fidanzati tra loro, Corey e Niko. Ognuno di loro ha la possibilità di raccontare il proprio punto di vista. Ognuno di loro regala qualcosa al romanzo, e fa capire meglio la relazione tra i tre.

L’autrice da’ modo di entrare in una profonda storia d’amore, senza tralasciare un passato molto vivo, che continua ad avere conseguenze nel presente.

Il libro è scritto bene, e non fa capire la verità nascosta finché non viene svelata. Ho adorato questa cosa: non mi ha dato modo di immaginare e rimuginare, non mi ha lasciato tempo per pensare ad altro se non a quello che stavo leggendo in quel momento. Non mi interessava cercare di capire chi ci fosse dietro alle minacce, perché la narrazione è talmente piena e interessante e scottante, da non farmi distogliere il pensiero.

Particolare ed inusuale. Bello!

firma Claudia

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *