Recensione “Inseguendo i ricordi” di Ellie Wade

 

 

 

E se trovassi quel lui per cui sei stata messa su questa terra? Se fosse il tuo partner perfetto, la tua anima gemella? Se la tua vita con lui fosse molto più di quanto avresti potuto desiderare? Se voi due riusciste a creare una meravigliosa famiglia piena d’amore?
Io ho trovato quel lui ed era tutto per me.
Poi, un giorno, mi sono svegliata e lui era sparito. Erano tutti spariti.
Non posso accettarlo. Sono bloccata in una realtà che non mi appartiene, a struggermi per la vita che ho perduto e che era il tessuto stesso della mia anima.
Come posso trovare il mio futuro se il passato cerca di portarmi sempre più a fondo? Sto annegando e lotto per respirare in questa esistenza in cui nulla ha senso. Potrebbe essere solo follia… io potrei essere folle.
Ma se avessi provato la gioia di un amore che capita una volta nella vita, anche tu andresti a caccia dei ricordi.

Può la mente immaginare ciò che il destino ha già deciso per noi? Questa è la prima cosa che ho pensato appena finita la lettura del libro.

Per tutta la durata della lettura mille domande mi sono passate per la mente… Ho pensato che fosse una specie di giallo, dove magari c’era tipo un complotto, cose nascoste e misteri da risolvere. Più di una volta, ho pensato che non ci fosse il lieto fine che tanto speravo, e l’ultima cosa che la mia mente ha pensato prima di capire dove l’autrice ci avrebbe portato è che l protagonista fosse stata veramente pazza, che il trauma dell’incidente fosse più grave di quello che si pensava e che la mente le giocasse brutti scherzi.

Dopo aver fatto questo pensiero, l’autrice mi ha stupito, mi ha fatto rimangiare i miei pensieri e mi ha fatto sognare. Mi ha fatto capire che a volte il subconscio ha la meglio sulla ragione e che anche se gli altri ti vedono come una svitata, il sesto senso va seguito, così come va sempre seguito quello che ti dice il cuore.

Un amore vero il cuore lo riconosce, nel tempo e nello spazio. Se due anime gemelle sono destinate a incontrarsi, in un modo o nell’altro il fato le farà incontrare.

Un libro pieno di amore e di speranza. Un libro che andrebbe letto per imparare a non arrendersi, mai, neanche quando il mondo intero tii rema contro, neanche quando sei sola contro la tempesta, neache quando il cervello ti dice di arrenderti, perchè se il cuore ti dice di lottare, tu non puoi far altro che seguirlo.

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA