Recensione in anteprima di “Warriors” di Gaby Crumb

trama
Axel e Colin sono membri dei Red Shadows. Sono amici da sempre fino a quando Colin non viene ferito in uno scontro a fuoco dai membri della banda rivale, i Devil Black. Da quel momento tutto cambia per Axel che si rende conto che Colin non è per lui solo un amico.
Ma rendersene conto e accettarlo sono due facce della stessa medaglia.
Mentre Axel deve raccapezzarsi tra i nuovi sentimenti che prova per Colin e il nuovo lavoro con i federali, Colin dovrà riprendersi dall’aggressione e aspettare che Axel si senta finalmente pronto a vivere quell’amore per cui lui è pronto da tutta la vita.

recensione anteprima

Secondo capitolo per le nostre amate ombre. Ora sono agenti federali (se prima erano fighissimi, ora sono da sogno) ma il loro scopo è sempre lo stesso. I protagonisti questa volta sono Colin e Ax e credetemi ci sarà da ridere, piangere, emozionarsi e tenere a bada gli ormoni. Colin è dolce, comprensivo, sexy da morire e innamoratissimo! Ax è eterosessuale… hahahah bella battuta, innamorato di Colin anche se non lo sa, geloso di qualsiasi essere umano avvicini Colin e di una tenerezza sconvolgente. Sarà un trovarsi poco alla volta, sperimentare insieme cosa sia il vero amore… insomma con loro vivrete davvero la favola!!!
Gaby non delude le aspettative che aveva creato nel primo volume, mantenendo alto il ritmo della storia e senza scadere nelle storie d’amore omologate dove cambiano i nomi ma il succo della cosa non cambia mai!!! Personalmente l’ho adorato, dalla prima all’ultima pagina! Occhio ai colpi di scena infine, le persone non sempre sono quello che sembrano…
Tuffayevi in questa lettura e assaporatene ogni riga e vi assicuro che non ve ne pentirete

Sensualità: 5 cuori rosso

 

Recensione:Ele

Editing: FirmaIceAngel2

 260 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA