Recensione “Il suo focolare” di Mary Calmes (I guardiani degli abissi – vol.1)

trama

Julian Nash dovrebbe essere eccitato: ha appena ottenuto un’importante promozione al lavoro e sta andando a festeggiare. La sua felicità svanisce quando scopre che il ragazzo che sta frequentando lo ha tradito un’ora prima. Si ritrova solo all’improvviso, quando tutti pensano che si presenti accompagnato da qualcuno; Julian si sta preparando ad affrontare una lunga serata, quando compare una sua vecchia conoscenza, Ryan Dean, che lo aiuta ad uscire dall’imbarazzo della situazione. 

Durante la cena scoprono che tra di loro c’è più di una semplice amicizia: c’è un’ammirazione reciproca e una forte attrazione fisica. Conoscere meglio Ryan Dean – e trovare un posto nella sua vita – porterà Julian a fronteggiare spaventose sorprese e pericoli paranormali, che non avrebbe mai previsto o non avrebbe mai pensato potessero esistere.

recensione

Ho iniziato a leggere questo primo volume con il terrore che avesse un finale aperto… Detesto dover attendere. Ma è la Calmes e per me è assoluta certezza di un buon racconto quindi, bella comoda, ho fatto la conoscenza di Julian e Ryan e degli altri guardiani. Inutile dirlo, è stato amore a prima vista. Sono due personaggi forti i protagonisti. Ryan è un guardiano, lui protegge le persone dai demoni e dalle creature malvagie ma è anche un personaggio famoso e il suo show è seguitissimo. Neppure Julian è immune al suo fascino, anche se pensa che Ryan Dean sia decisamente inarrivabile. Per non parlare del fatto che Ryan ha la nomea di grande conquistatore e Julian è alla ricerca di una relazione seria e stabile.
Così quando si incontrano ad una cena Julian rimane sorpreso nell’apprendere che Ryan è molto più di ciò che appare. È una persona semplice, gentile, premurosa e soprattutto sembra essere molto interessato a lui. Per Julian è impossibile dire di no, soprattutto quando Ryan gli fa capire di non essere interessato solo al sesso. Ryan vuole stare con lui, “vuole tenerlo”. Mi è piaciuta tantissimo questa espressione di possesso e di bisogno che ben delinea ciò che è Ryan nella parte più profonda di sé. Quella che teme di rivelare a Julian.
Già, perché Ryan è davvero molto più di ciò che appare. È un guardiano alla ricerca del suo focolare. L’unico uomo destinato a lui, l’unico che può accettare la sua vita, che può custodire il suo segreto e amarlo senza riserve.
Accanto a loro, gli altri guardiani e il miglior amico di Julian e sua moglie che credetemi non potrete non amare.
È una storia dolce e dai sentimenti intensi quella che ci racconta la Calmes in questo primo capitolo della serie dei guardiani. Una storia che è assolutamente piacevole da leggere e che farà venire voglia di conoscere anche tutti gli altri protagonisti e i loro amori.

Sensualità:

cuori4

Recensione:

Firmabriciola

Editing:

mandy

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *