Recensione “Il dono del Texas” di RJ Scott

Con l’arrivo di Hayley al Double D, Riley e Jack avevano capito che la vita non sarebbe stata più la stessa.

 

Da allora sono trascorsi dieci anni durante i quali Hayley è cresciuta, si è innamorata e si è avviata verso un futuro radioso. Riley e Jack hanno superato insieme momenti bui e difficili, lottando con impegno, passione e una dose infinita di amore per i propri sogni.

 

Il dono del Texas è un regalo a tutti i lettori che desiderano sapere come prosegue la storia di Jack e Riley…

 

 

Su otto libri della serie, questo è il quinto che leggo (devo recuperare assolutamente i rimanenti). Ogni volta è un’avventura, un ricordo, un epilogo e una nuova storia.

Ogni volta ritroviamo la famiglia, o gran parte di essa, e tutte le emozioni che si scatenano.

Ogni membro, protagonista e co-protagonista è unico e inimitabile.

Un ritorno di coppia, il loro futuro a portata di pagina, Jack e Riley nuovamente tra le nostre pagine.

Nuove storie che si sviluppano attorno a questi protagonisti e ritrovarli non è mai tempo perso.

Mi sento far parte della famiglia e, tra due chiacchiere, due burle, un bacio e quattro salti, è sempre una gioia. Un Natale anticipato, questo è il regalo per noi lettrici.

 

firma Claudia

 45 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA