Recensione “Il complesso dell’allenatore” di Leta Blake

Tenetevi forte. Matty è tornato!

Il pattinatore artistico Matty Marcus non avrà vinto l’oro olimpico, ma ha conquistato il cuore del mandriano Rob Lovely.
Dopo che Rob ha venduto il ranch e Matty ha appeso i pattini al chiodo, i due cominciano una nuova vita insieme a New York. Matty affronta una nuova sfida come allenatore, e la carriera di Rob come fisioterapista dovrebbe rappresentare il sogno di tutta una vita. Ma nella calura brutale della loro terza estate nella Grande Mela, Rob brama gli spazi dell’aperta campagna, mentre l’intensità della vita cittadina risveglia i demoni di Matty.

La situazione si fa incandescente: Matty esige pratiche sadomaso sempre più intense, il suo disordine alimentare schizza alle stelle e il suo comportamento si fa imprevedibile. Il compagno fatica a mantenerne il controllo. Dopo che un regalo d’anniversario fatto con le miglior intenzioni si rivela controproducente, Rob pensa ancora di poter gestire la crisi, ma la giungla d’asfalto si sta stringendo intorno a lui e i suoi meccanismi di autodifesa si vanno allentando.

Il loro amore è profondo, ma Rob dovrà ammettere i propri reali desideri, prima che entrambi precipitino nel caos.

 

Bellezza, sensualità, poesia accostata a un mandriano.

Inconcepibile direte!! Grandioso, oserei dire io!

Una vita insieme e il trasferimento a New York, i pattini sono stati dimenticati e una nuova vita insieme prenderà il via.

La crisi però incombe, la troppa diversità, il cambiamento radicale incide e grava sulla coppia.

Non basterà più lo sfogo con pratiche sadomaso, l’esigenza, il troppo inizia a dare alla testa.

Un carico emotivo esoso e il riadattamento sarà pesante.

Disturbi alimentari, crisi esistenziali, crisi sul lavoro e d’identità, il controllo viene sempre meno, la sua unica certezza si rivelerà un ostacolo da sormontare.

E la voce che Matty considerava il più penoso sintomo del suo fallimento aveva ricominciato a sibilargli nella mente”.

Dolore e amore. Quanto e cosa potrà mai sopportare una coppia.

Forse tutto… forse niente.

Un’identità instabile, alla costante ricerca della perfezione, quel “abbastanza” che non basta mai, e metterà a dura prova oltre alla sua mente anche il suo fisico, portandosi allo stremo… Matty.

Un amore che sarà capace di far toccare il fondo ed è la risalita a far paura.

Due protagonisti che si amalgamano, le liti sono all’ordine del giorno, le prove a cui si sottopongono sono immense, il delirio prenderà il sopravvento. Chi uscirà vincente dalla sfida? Amore o dolore?

Allora lasciamelo fare. Fidati. Lascia che ti dimostri che, per una volta, posso essere la persona di cui hai bisogno. Posso essere il tuo partner…

Un libro profondo che tratta temi difficili da digerire e molto attuali, direi.

Un vortice di emozioni che investe, non sarà facile uscirne indenni.

 

firma Claudia

 107 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA