Recensione “I vampiri e i lupi” di Samantha M.

trama

 

La firma dell’alleanza con il popolo dei vampiri sembra una mera formalità. I progenitori non sottovalutano la minacciosa apparizione che ha già spinto altre razze, i tritoni e i maghi, a stipulare un patto di reciproco aiuto con il re dei lupi.
Sono così ben disposti nei loro confronti che Glasco e Brad partono, certi di portare a termine in breve tempo l’incarico diplomatico.
Il che è una fortuna, viste le condizioni del loro capitano Ren. La loro Dea ha preso con sé David, ma, da quando il mago è sparito, il lupo scivola sempre di più in una spirale di disperazione, dalla quale i suoi compagni d’armi non riescono a scuoterlo.
Ma la situazione si complica quando incontreranno i figli di uno dei progenitori, Tek e il suo gemello Rob, incaricati di occuparsi di loro durante la permanenza nella città dei vampiri.
Glasco e Brad riconosceranno nei due fratelli, tanto simili quanto diversi, i loro rispettivi compagni di vita, ma poterli conquistare non sarà un’impresa facile.
Intanto colui che ha minacciato tutti i popoli continua a tramare nell’ombra, con l’aiuto di qualcuno appartenente al passato di David e che con il mago ha un conto in sospeso…

 

recensione

 

Eccoci al terzo capitolo della saga I Lupi del Re di Samantha M..

Se avete letto le mie recensioni precedenti sapete già cosa penso sulla serie, se per caso non le avete lette ve lo ripeto. Appassionante, geniale la trama e assolutamente originale.

Il terzo volume è semplicemente splendido! Se avete letto i primi due, sicuramente avrete notato anche voi che il modo di scrivere dell’autrice è cresciuto, maturato direi. Meno errori e, soprattutto, molto ma molto più scorrevole degli altri.

La cosa che più mi piace di Samantha è che nonostante ogni libro sia auto conclusivo per quanto riguarda la storia d’amore dei due protagonisti, la trama delle vicende invece fa da padrone per tutti i libri, per cui se non volete rimanere indietro di alcuni passaggi e seguire bene la trama il mio consiglio è di leggerli dall’inizio e in fila.

Glasco e Brad, i nostri lupacchiotti incontrano i gemelli vampiri Tek e Rob. La cosa che mi è piaciuta infinitamente di questo libro, è che per la prima volta Brad non è dominante, non è lui il maschio Alpha e quindi vedere il lupacchiotto follemente innamorato e completamente perso per il suo vampiro ti strappa un bel sorriso.

Le storie seguono parallele fino alla fine del libro senza mai lasciare indietro una delle due coppie. Durante la lettura mi sono divertita moltissimo a vedere come i caratteri dei 4 protagonisti si siano intrecciati e quasi scambiati. Glasco, libertino e quasi sprezzante all’amore incontra Rob, dolcissimo e sognatore, che crede nell’amore vero ed eterno. E Brad, che in sostanza è come Rob che s’innamora di Tek, l’esatto contrario del gemello. Freddo e distante. Devo dirvi che ad un certo punto Brad mi ha fatto anche un sacco tenerezza. Sarei entrata volentieri nel libro a staccare la testa la vampiro.

Detto questo, posso soltanto dirvi che se vi piace il fantasy, allora dovete leggere questa serie. Scorrevole semplice, ma in grado di farti sognare.

Sensualità: 4 cuori rosso

 

Recensione di: FirmaIceAngel2

 

Editing: Ele

 

 484 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA