Recensione “Hard-Core” di Alberto Guerra

trama

Giulia e Samantha sono due giovani donne alla soglia dei trent’anni, amiche e colleghe, condividono un minuscolo monolocale alla periferia di Milano. Lavorano come centraliniste di call-center, l’unico malpagato impiego che siano riuscite a trovare nella fredda e spietata Milano attanagliata dalla crisi economica, ed arrivare a fine mese è per loro una battaglia quotidiana. Nonostante i problemi economici rimangono due ragazze solari, desiderose di vivere e di divertirsi, estroverse e disinibite. Però la loro situazione peggiora di giorno in giorno, andare avanti si fa sempre più difficile e cercano tutti gli espedienti possibili per sopravvivere. Sono solo palliativi però, soluzioni temporanee che non risolvono il problema fin quando a Samantha viene un’idea bizzarra. Le due amiche si imbarcheranno così in una folle avventura, scabrosa e indecente, che le stupirà con inaspettati risvolti…

recensione

Samantha e Giulia sono due ragazze moderne, simpatiche e piene vita.
Si trovano ad affrontare un periodo molto difficile.
Mantenendo una casa, i soldi per bollette e per riempire il frigorifero cominciano a scarseggiare: lavorano, ma il guadagno non arriva a coprire le spese e trovare un secondo lavoro è quasi impossibile.
Giulia tra le due è forse quella con la testa più sulle spalle, e sente il peso delle responsabilità, al contrario della sua coinquilina, che vive una vita spericolata e libertina.
Samantha non vuole perdere l’occasione per divertirsi, e vuole che anche Giulia si rilassi un po’ di più così, prese dalla disperazione e dalla necessità, escogiteranno un piano per risolvere la loro precaria situazione finanziaria.
Un’esplosione di sensualità ad ogni pagina, con piccanti risvolti ed emozionanti situazioni, un passato riportato alla luce che farà rivivere qualche momento di sofferenza ma anche di ilarità.
Una storia di complicità e di amicizia, dove il sesso regala anche le sue soddisfazioni.
Simpatica la storia, mi ha catturata fino alla fine: non riuscivo ad immaginare di cosa sarebbero state capaci le due ragazze e quale sarebbe stato il finale.
Scene di sesso esplicite, ma accattivanti e molto coinvolgenti.
Una storia folle, ma travolgente .
Scritta con una narrazione tutta al femminile, nonostante l’autore sia un uomo ovviamente dotato di una delicata sensibilità.

Sensualità:

cuori5

Recensione:

FirmaMarinaB

Editing:

pandora

 381 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA