Recensione “Firmato: Il tuo agente spettrale” di S.E. Harmon

 

 

 

L’agente speciale dell’FBI Rain Christiansen era il golden boy dell’agenzia, ma gli è bastato un momento di debolezza, una piccola, minuscola, infinitesimale apparizione paranormale per diventare, all’improvviso, l’imbarazzo del Bureau. Da agente speciale ad agente spettrale. Il suo capo gli dà un’ultima occasione per redimersi: deve andare a Brickell Bay, fare il bravo con il dipartimento di polizia locale, e lasciarsi alle spalle gli avvistamenti di fantasmi. Rain è determinato a fare proprio quello, costi quel che costi.

Il detective Daniel McKenna si occupa dei *cold case*, i casi irrisolti, ma la sua ultima indagine si è arenata. Sono passati cinque anni da quando la studentessa delle superiori Amy Greene è scomparsa dopo essersi allontanata dal suo posto di lavoro part-time, e da allora nessuno l’ha più vista. Daniel è contento di ricevere finalmente l’aiuto che aveva richiesto all’FBI, anche se l’agente incaricato è proprio il suo ex.

Rain non può negarlo: si sta innamorando di nuovo di Danny, ammesso che abbia mai smesso di amarlo, e questo genera una tensione che rende difficile risolvere il caso. I fantasmi che lo perseguitano dietro ogni angolo e un’indagine che non rivela piste contribuiscono alla frustrazione, al punto che Rain comincia a chiedersi se le seconde opportunità e il lieto fine non siano solo favole.

Questo romanzo mi è piaciuto tantissimo. Ho apprezzato sia l’indagine sia la storia d’amore sofferta e travagliata fra i due protagonisti,così come quel pizzico di paranormal che qui ci sta davvero bene. Altro punto a suo favore poi è la scrittura mi ha letteralmente catturata. Non conoscevo l’autrice ed è stata una bella sorpresa perché ha uno stile coinvolgente tant’è che ho praticamente divorato il romanzo e spero che questo sia solo il primo di una lunga serie, chissà…

Protagonista e voce narrante è Rain, agente dell’FBI, uomo brillante che sta facendo carriera grazie ai suoi meriti che però subisce una battuta d’arresto quando il suo talento di vedere i fantasmi e aiutarli a traghettare nell’aldilà, viene scoperto. Solo che nessuno gli crede, anzi, viene mandato dallo psicologo del bureau e poi allontanato e spedito a dare una mano in una cittadina sperduta sperando che si riprenda. Qui ritrova il suo ex, Daniel, che ha chiesto l’aiuto dell’FBI per risolvere un vecchio Cold Case su una ragazza scomparsa da 5 anni.

Fra i due si riaccende la vecchia fiamma, ma sono troppe le cose taciute e anche accadute negli anni e forse non c’è proprio la volontà di costruire qualcosa. Rain e Daniel sono anche molto diversi fra loro, il primo è allegro e divertente, l’altro taciturno e poco incline ad aprirsi.

Nel complesso un buon romanzo dove elementi diversi fra loro si mescolano creando un’opera unica.

Consigliatissimo!!!

ELEONORA

 213 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA