Recensione “Fino alla fine” di Terri George

 

 

 

 

Nick è solo; un uomo alla deriva. Soltanto Mia può salvarlo dai suoi demoni, ma come può perdonarlo? Lei sa cosa ha visto…

I segreti possono mettere alla prova l’amore, fino ai suoi limiti. Nick aveva promesso a Mia di lasciarla entrare del tutto nella sua vita; aveva solo bisogno di tempo. Ora il tempo è quasi arrivato alla fine.

Ma Nick non è il solo a nascondere qualcosa; infatti, Mia non è proprio ciò che sembra, e il perdono funziona se messo in atto da entrambe le parti. Nick vuole che Mia perdoni il suo passato, ma lui riuscirà a perdonare quello di lei?

In fondo, l’amore non è niente senza accettazione.

Nick e Mia saranno in grado di accettare i propri difetti e quelli dell’altro? Riusciranno a lasciar andare le loro paure e insicurezze che minacciano di separarli, e trovare in qualche modo il loro lieto fine?


Ultimo capitolo della Frost Trilogy che chiude la passionale storia di Nick e la sua Mia.

“Non ti darò mai nessuna ragione per dubitare di me, Mia. Lo prometto.” Era l’unica promessa da mantenere, eppure l’aveva infranta.

Nick e Mia, un amore tormentato dai demoni del passato, da caratteri diversi, dal lavoro che li allontana ancora una volta.

Questo libro mette un punto su questa storia che ha appassionato tanti lettori, una storia ricca di suspense, di intrighi, di passato che contrasta con quel presente troppo debole.

Le paure che prendono il sopravvento e i desideri che diventano realtà.

Non ci sono eclatanti colpi di scena in quest’ultimo romanzo, ma solo l’assestamento della storia, qualche paura del passato che ritorna, le debolezze dei protagonisti che vengono finalmente affrontate.

“Per me non ci sarà mai nessuna tranne te, Mia. Tutte le altre non esistono.”

Un romanzo che mette il punto a questa storia palpitante, un amore capace di superare molti ostacoli, malintesi e bugie, una passione che divampa ancora come la prima volta e il cuore che si assesta alla parola amore.

Non si è nessuno finchè qualcuno non ti ama.

 496 total views,  3 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA