Recensione “Dove lui finisce ed io comincio” di C. Cardeno (Home series vol. 3)

trama

Jake Owens, aggressivo, fisico, schietto e coraggioso, è un campione di football diventato poliziotto. Nate Richardson, il suo migliore amico da sempre, è riflessivo, calmo e gentile, un medico geniale che ha sempre avuto coscienza di sé e che ha sempre saputo che Jake è l’amore della sua vita – e il leale, coraggioso, eterosessuale Jake non l’ha mai capito.

Ma Jake, invece, non si è sentito corrisposto e non è mai stato eterosessuale come Nate suppone. Nate potrebbe pensare che la loro esplosione passionale sia un colpo di fortuna, il risultato della troppa vicinanza, troppo prolungata, ma Jake è deciso e determinato a dimostrargli il contrario. Per Jake, la questione non è come sono finiti a letto insieme… è come fare a convincere Nate che lui lo vuole e ha bisogno di restarci.

 

recensione

 

Jake e Nate, due persone, un solo cuore, una sola anima. fFn da quando erano bambini la loro amicizia è profonda e nessuno dei due può e vuole separarsi dall’altro. Ma per entrambi non è solo amicizia ciò che li lega, ma amore. Quando, durante una vacanza finiscono a letto insieme, Jake dice apertamente a Nate di amarlo. Ma Nate teme talmente tanto di perderlo che fatica a lasciarsi andare fino in fondo.

Della serie “Home”, di cui questo libro fa parte, a mio parere questo è uno dei più belli. La storia di Nate e Jake che Cardeno ci dipinge in questo libro è più di una storia d’amore. È il racconto di due anime, che dal momento in cui si sono incontrate non sono più riuscite a separarsi. È il racconto di due persone che dipendono uno dall’altro, che vivono la loro vita e le loro scelte modellandole con quelle dell’altro.

Sono due persone a metà Nate e Jake quando non sono insieme, due metà di un tutto.  Cardeno con questa storia ci porta a conoscere il sapore di un amore vero, di un amore che va oltre qualsiasi cosa possa in qualche modo essere spiegabile. Ci porta a sognare l’amore del per sempre, quello che almeno una volta nella vita ognuno di noi ha sognato di vivere.

Se devo trovare un difetto a questo libro, ma è puro gusto personale, è sicuramente la copertina. Questa storia oltre ad essere molto dolce è anche molto sensuale, ma trovo la copertina quasi impersonale, ci parla ben poco dei personaggi.

Per concludere se mi chiedete se consigli ola lettura di questo libro la risposta è assolutamente sì.

 

Sensualità 5 cuori rosso

 

Recensione: Firmabriciola

Editing: Ele

 

 675 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *