Recensione di “Ricominciare da te” di Dawn Blackridge

trama

Aaron e Dustin, due giovani uomini provati che si ritrovano nello stesso ospedale psichiatrico per cercare di superare un trauma che ha portato entrambi a tentare di suicidarsi.
Devono ritrovare la forza per andare avanti, nonostante la vita si diverta a mettere sul loro cammino nuovi ostacoli, difficili da oltrepassare. Ci proveranno, dapprima insieme e poi separatamente.
Passeranno degli anni prima che s’incontrino di nuovo, rendendosi conto che il germoglio di quello che stava per nascere un tempo tra loro, non si è mai del tutto prosciugato.
Vogliono riprovarci, si tratta solo di capire se riusciranno a superare ciò che è successo in passato, un passato doloroso che li ha segnati.
La vita però dà anche nuove possibilità, Aaron e Dustin saranno in grado di coglierle?

recensione anteprima

Mi sono fatta fregare per la seconda volta di fila, rapita, conquistata dalla dolcezza dei personaggi di Dawn!!!
I protagonisti di questa ennesima meraviglia sono Aaron e Dustin, due ragazzi reduci da un tentato suicidio che si incontrano nella clinica psichiatrica in cui sono ricoverati, e anche se non se lo aspettano qualcosa di profondo li legherà fin dall’inizio!
Aaron è un ragazzo di ventitré anni che dopo la perdita del suo compagno tenta il suicidio, convinto di non avere più un motivo per vivere.
Dustin invece è il ricco figlio di una famiglia importante di Austin, con un padre che non accetta la sua omosessualità e una madre succube del marito. Dopo anni di indifferenza da parte del padre, sentendosi non voluto e inetto (testuali parole di quel pezzo di m- brav’uomo… del padre) decide di farla finita.
I due si troveranno coinvolti dapprima in una splendida amicizia per poi ritrovarsi dopo tanti alti e bassi in una travolgente e dolcissima storia d’amore.
Se volete farvi travolgere da una passione senza limiti e dalla pura dolcezza, questo libro fa decisamente per voi.
Unica nota negativa: qualche errore di troppo, ma nulla che rovini la lettura di questa bellissima storia!

Sensualità:

4 cuori rosso

Recensione:

Ele

Editing:

pandora

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *