Recensione “Borgo Pinti 13, la vita libertina di Matilde Cenci” di Daniele Aiolfi

trama

Bella, ricca, capricciosa, passionale, intelligente, colta, bugiarda e vigliacca. Questa è Matilde Cenci che abita nello storico palazzo di famiglia in Borgo Pinti, 13 Firenze e in questo romanzo conoscerete la sua vita libertina, tra amori, sesso, gioie, drammi. Dall’adolescenza alla maturità dei cinquantacinque anni, una vita vissuta per il piacere, passando sopra tutto e tutti, ma ogni medaglia ha due facce e il conto arriverà anche per Matilde. Venite a scoprire se si riscatterà dal suo tremendo errore. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO

recensione

Ho trovato il titolo molto intrigante, e la copertina non poteva essere più adatta a questo romanzo.
L’espressione sicura di sé della modella che ostenta il suo essere sfacciatamente viziata e viziosa è a dir poco perfetta.
Tra le pagine di questo romanzo non c’è solo erotismo, c’è un viaggio tra la Firenze bene, c’è il buon cibo e il buon vino, tutto condito dalle esperienze di Matilde.
Donna estremamente carismatica, non più giovanissima ma ancora con la freschezza di una giovane amante.
E’ la figlia di un noto avvocato Toscano, ed ha avuto una tumultuosa vita erotica e passionale.
Il dialetto toscano egregiamente riprodotto aiuta il lettore a vivere il calore di Matilde e dei personaggi della storia, la sua storia, che comincia con l’incontro casuale (e genialmente studiato) che riporta i pensieri di Matilde indietro nel tempo,
Ricorda i suoi primi turbamenti sessuali e rivive il passato percorrendo la sua esperienza con il suo corpo e la sua sessualità.
Matilde è bella, viziata e senza nessun freno, ha voglia di sesso e passa da un’avventura all’altra, ognuna così diversa, ognuna così intensa.
Una bramosia insaziabile di ritrovare forse se stessa.
Promiscua e senza nessuno scrupolo, chi legge si innamora di lei, del suo essere cosi libertina, tra le braccia di una città che ha il suo stesso fascino.
Bravissimo l’autore, che riesce a descrivere l’erotismo al femminile mettendo da parte la visione prettamente maschile.
Scritto da chi ama le donne e consoce le donne, si legge tutto d’un fiato.

Sensualità:

cuori5

Recensione:

FirmaMarinaB

Editing:

pandora

 484 total views,  2 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA