Recensione “Black Angels / White Demons” di Rory Mith

trama

-Will, che cosa sei? E Jay e Thiara sono come te, vero?- ci riprovò lei.
Will, scrutando il suo volto, si ritrovò a prendere una decisione.
O cancellare la memoria della ragazza, rischiando di compromettere le sue attività celebrali per sempre, o dirle la verità.
Rivelarle il suo segreto.
Will imprecò.
-Scheiße!-
Non avrebbe toccato la sua mente, con il rischio di lasciarla rimbambita a vita.
-COSA SIETE, WILL?- domandò lei con un urlo angosciato.
-Siamo… siamo…-
-Cosa?!-
-Verdammt!- imprecò di nuovo.

Bethany Jones è una giovane donna che abita a Morrell Town, un tranquillo paese degli Stati Uniti sperduto e dimenticato da Dio. Un giorno nella casa accanto alla sua, rimasta disabitata da che lei ne ha memoria, si trasferiscono tre individui. Due ragazzi e una ragazza, di poco più grandi di lei. Uno di loro in particolare, Will, attira la sua attenzione e ben presto finisce per innamorarsene. Tuttavia Will e gli altri due non sono esattamente umani, cosa ne sarà dell’amore di Beth quando lo scoprirà? E cosa sono in realtà Will e gli altri due? Beth riuscirà ad accettarli per quello che sono oppure il peso della verità sarà troppo gravoso sulle sue deboli e umane spalle?
Nel frattempo una minaccia incombe su Morrell Town e suo malgrado Bethany si ritroverà coinvolta. Come uscirà da questa spinosa situazione? E a quale prezzo?
Una storia d’amore, di fiducia e di mistero.

recensione

Non sono un appassionata del fantasy, ma sono un avventuriera della lettura e mi piace leggere di tutto.
In questo romanzo ci sono due gemelli e la ragazza di uno dei due, sono ricchi, bellissimi, misteriosi e sono dei demoni appena trasferiti nella loro nuova casa.
Bethany è la vicina, la ragazza della porta accanto carina e un pochino curiosa come ogni ragazza della sua età.
Lui, Will, è il classico cattivo ragazzo pieno di piercing e di borchie sui vestiti di pelle che appare arrogante, maleducato e aggressivo.
La ragazza del fratello invece sembra dolce, simpatica e disponibile, ed è così che nasce un’amicizia un po’ forzata all inizio…ma Beth scoprirà i misteri di quel ragazzo che ha sofferto la perdita della donna che ha amato e dovrà cercare di conquistarlo sfruttando la sua bellezza da bambolina poco avvenente rispetto alle sue coetanee.
Will si rivelerà un ragazzo molto dolce che scoprirà di nuovo l’amore.
La storia scorre in modo delicato, mai troppo violenta o volgare: c’è amicizia, amore, la promessa di un futuro senza mai fine.
Nel romanzo si scoprirà la vera natura dei tre ragazzi e il loro scopo sulla terra…molto più divino di quanto possa apparire.
La narrazione è giovane e spigliata, con numerosi spunti per ampliare la storia dei personaggi il mistero che li avvolge. Ha tutto ciò che un fantasy dovrebbe avere, ma con un pizzico in più, riguardo la missione dei giovani e del loro rapporto con Dio, sarebbe stato accattivante.
Mi ha saputo coinvolgere, e le scene di sesso sono molto fini e delicate, anche se narrate in modo esplicito.
È una lettura piacevole, che ti lascia quel senso di buono che può regalarti solo un romanzo a lieto fine.
Mi sarebbe piaciuto sapere di più sulla setta e sulla presenza di questi demoni bianchi o angeli neri sulla terra, secondo me c’era ancora molto da esplorare e dire, infatti mi piacerebbe leggere un seguito magari più approfondito.

Sensualità:

3 cuori rosso

Recensione:

FirmaMarinaB

Editing:

pandora

 412 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA