Intervista veloce a… Vivian Edwards

INTERVISTA VELOCE A…
VIVIAN EDWARDS

  • Chi sei?

Ciao, sono Vivian Edwards. Ho 41 anni, anche se da 16 me ne sento sempre e comunque 25. Sono nata e vivo a Roma, città che amo. Vivo con mio marito e i miei due figli, con la costante presenza delle mie due gattine. Lavoro nell’ambito della consulenza anche se il mio mondo è la creatività.

  • Come ti sei avvicinata al mondo della scrittura?

Sono da sempre un’accanita lettrice, adoro i romance e sono un’appassionata di commedie romantiche. Arrivata ad un certo punto, ho sentito il bisogno di mettere su carta le mie idee e, avendo una fervida fantasia, raccontare delle storie nuove.

  • Come è nato “Ti amo solo di notte”?

Ti amo solo di notte è nato dopo anni in cui mi dicevo “voglio scrivere un libro”. Anni fa avevo messo in cantiere un’idea che è poi rimasta incompiuta in un cassetto, ho provato a rimetterci mano ma essendo passati tanti anni, non la sentivo più mia. Allora ho pensato di scrivere qualcosa di nuovo, che mettesse insieme una storia d’amore e qualcosa di magico, che rendesse la storia diversa dalle altre. Adorando il libro di Marc Levy, da cui è stato anche tratto il film “Se solo fosse vero”, ho buttato giù delle idee, che ricalcassero una storia particolare e così hanno preso vita i personaggi di Chris ed Emily con la loro storia d’amore decisa dal destino.

  • È uscito da poco “Non baciarmi… sono a dieta”. Ce ne puoi parlare?

Non baciarmi…sono a dieta è una commedia romantica, dove tratto l’argomento spinoso dell’obesità e del non accettarsi. Sono una donna “curvy” e ogni giorno mi trovo a combattere con situazioni spiacevoli (negozi che si fermano a determinate taglie, sguardi di chi pensa tu sia un essere mitologico) e quindi ho pensato di creare il personaggio di Kate che gestisce la sua vita amorosa in base al suo non accettarsi. Tra situazioni tragicomiche e momenti di riflessione, si troverà a dover gestire le ripetute avances di Nathan che non molla la presa, sfruttando ogni escamotage per conquistarla e farle capire che il peso è solo un numero.

  • Quale tra i tuoi personaggi ti assomiglia di più?

Caratterialmente il personaggio che più si avvicina a me è sicuramente Gabriel, il migliore amico di Kate (ndr: personaggio di Non baciamri sono a dieta). Senza peli sulla lingua, diretto e sarcastico è la mia versione maschile. In lui ho messo molto di me, tante delle sue espressioni le utilizzo nella vita quotidiana.

  • Che progetti hai per il futuro?

Continuare a scrivere. Ho scoperto un mondo in cui rifugiarmi per rilassarmi e creare storie che siano mie. Sono un’appassionata di serie tv e mi piace sognare ad occhi aperti. Scrivere mi da’ modo di continuare a chiudermi nel mio mondo e magari far divertire gli altri con le mie storie.


Cliccate qui per la nostra recensione di Non baciarmi… sono a dieta


Facebook: https://www.facebook.com/VivianEdwardsAuthor

Instagram: https://www.instagram.com/vivianedwardsauthor/

piume colorate

INTERVISTA A CURA DI firma Claudia

 172 total views,  1 views today

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA