Doppia Recensione “Broken” di Daniela Ruggero

 

 

 

 


Giulia e Manuel sono nati e cresciuti nello stesso quartiere, respirando la stessa aria e vivendo nelle stesse regole. Crescono correndo tra la polvere e il cemento, diventando l’uno l’estensione dell’altra fino a quando da adolescenti la loro amicizia diventa amore. Ma il destino implacabile si abbatte su di loro e i sospiri dell’adolescenza si trasformano in tormento. Spezzati dagli eventi si ritrovano dopo quindici anni bruciando tra le fiamme del passato che li ossessiona. Amore e dolore, tradimento e violenza sono gli ingredienti della loro vita.
Destinati a vivere insieme, condannati a separarsi, saranno vittime del loro amore disperato.

 

Premessa, non conosco questa scrittrice e non sapevo nemmeno cosa aspettarmi, eppure in 24 ore l’ho letto tutto d’un fiato. I Protagonisti sono ragazzi di periferia, cresciuti un po’ nel degrado di un quartiere popolare; sono giovani ,spensierati ,divertenti e incoscienti .Manuel è  il duro del quartiere, il bello e sicuro di sé ma dai sentimenti puliti e sinceri, beve ,fuma e si fa qualche acido insieme agli amici ,fedeli compagni di scorribande  giovanili. Lei, Giulia, è  la figlia cresciuta bene, quella diversa dalle altre, semplice, che ama leggere e che ha fiducia nel mondo. Innamorata del ragazzo che il padre non sceglierebbe  mai  per lei. La vita strappa la loro innocenza, solidifica un amicizia destinata a durare per tutta la vita e un amore impossibile che fa di tutto per evitarsi  ma che si schianta ripetutamente contro il suo destino. Mi sono sentita adolescente  leggendolo, si cresce insieme ai protagonisti, perché il modo della scrittrice di far vivere i suoi protagonisti cresce nel corso delle  pagine. Ho provato emozioni contrastanti di rabbia, odio, disprezzo, tenerezza e amore. Ho temuto di perdere me stessa leggendolo e solo verso la fine mi sono ritrovata. Ho pianto dalla gioia e dal dolore per un libro che mi ha tenuta senza respiro dall’inizio alla fine. Unica nota stonata i refusi che si ritrovano spesso in ogni pagina, per il resto trovo questa scrittrice ora una tra le mie favorite .

Sensualità:

Recensione di:

Editing:

 

 

Non saprei davvero dove cominciare per descrivervi questo libro ….

E’ meravigliosamente perfetto, contiene tutto quello che vorresti trovare in un libro: amore, amicizia, violenza, dolore.  L’amore di due ragazzi rovinato da un atto di violenza e da uno di amore, tre amici che condividono un segreto in grado di spezzarli , vite spezzate che però sono legate indissolubilmente e che potranno solo appartenersi.

Giulia e Manuel vi trasporteranno in una storia d’amore capace di tenerli aggrappati nonostante gli anni che passano e le loro vite che sono andate avanti; vi giuro che le lacrime mi hanno accompagnato per tutta la durata del libro: lacrime di rabbia, di felicità e di tristezza, ma rimarrete incollati alle pagine non potendo fare a meno di leggerlo tutto d’un fiato per capire se l’amore stavolta può davvero trionfare.

Non vorresti mai smettere di leggere finché ti accorgi, purtroppo, che è arrivata la parola Fine.

Sensualità:

 

Recensione di:

 

Editing:

 

 812 total views,  1 views today

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *