Blogtour “Love Vampire” di Ilaria Militello

 

 

 

 

 

GENERE: Paranormal romance
DATA DI USCITA: 29 aprile 2019 (ebook)
Maggio 2019 (cartaceo)

Acquistabile su Amazon

Ebook   / Cartaceo

Lùlea in seguito alla morte di sua mamma si trova costretta a trasferirsi dai nonni materni in Irlanda, dove tutto è strano. Non è più come quando era bambina. C’è qualcosa di misterioso ora lì. Forse la nuova famiglia residente nella vecchia villa nel bosco è l’artefice di quell’alone di mistero? Lùlea ben presto conosce uno dei ragazzi della villa, il suo nome è Alex, che nasconde un grande segreto, come il resto degli inquilini della villa. Fra i due nasce subito un’intesa, una storia che sembra un déjà-vu. A Lùlea pare di aver già conosciuto e amato Alex in passato. La ragazza si troverà presto coinvolta in un amore forte, ma avrà anche il tormento di capire chi è veramente Alexandre Turner, che cercherà in ogni modo di nascondere la sua vera identità per paura di un suo rifiuto, ma presto dovrà decidere e a quel punto inizierà a scoprire verità che cambieranno ogni cosa.

Ci ho messo un po’ per scrivere questa recensione e il motivo principale è uno: il libro ha un potenziale enorme ma due “difetti”, uno oggettivo, ovvero la presenza di alcuni errori e refusi che rendono meno gradevole la lettura, e l’altro totalmente soggettivo, ossia per mio gusto personale sarebbe potuto essere più corto e non avrebbe perso ne come trama ne come evolversi della storia. Come dicevo però il libro merita davvero, la storia è interessante e nonostante per alcuni versi possa risultare già letta, ha degli elementi distintivi e caratteristici che la rendono originale!

Questo libro ha lo scopo di presentarci i personaggi, il mistero che li avvolge e darci una infarinatura generale per prepararci ai libri successivi. Conosceremo i due protagonisti (Lùlea e Alexandre, trovate la descrizione nelle tappe precedenti), i loro amici e i loro nemici, assisteremo allo sbocciare di un amore tenero e scritto nel destino dei protagonisti e capiremo la vera natura di ognuno! L’ambientazione è a dir poco stupenda, siamo in Irlanda e, avendola visitata da ragazzina, alcuni paesaggi riuscivo a vederli nitidamente nella mia mente (le scogliere a strapiombo sul mare, il verde vivido delle sue terre, i piccoli villaggi costieri), inoltre per la sua cultura celtica ben si sposa con l’intreccio pensato dall’autrice.

La tenerezza e il romanticismo sono elementi chiave nella storia d’amore tra Alex e Lù, così come l’invidia, l’odio, l’ignoranza, la chiusura mentale e la gelosia lo sono per la caratterizzazione dei loro nemici! La storia pone anche l’accento su sentimenti come l’amore, l’amicizia e il senso di appartenenza alla famiglia (che sia biologica o acquisita), mettendo in risalto principi cardine della vita di ognuno di noi come la sincerità, la libertà e il rispetto.

Nel leggere le dinamiche attuate dai vari personaggi ho pensato che anche l’autrice deve essere vicina a loro come  età, perché il linguaggio e la spontaneità degli atteggiamenti sono propri di una persona molto giovane!

E’ un libro che apre le porte a grandi avventure e spero che l’autrice non ci faccia aspettare troppo per il seguito

 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA