Blogtour “Fuori tempo” di Abysso e Odyssea

 

 

 

 

 

 

Banner Fuori tempo

Benvenuti a questa tappa del Blog Tour “Fuori Tempo” di Abysso e Odyssea. A noi di Letture Sale & Pepe ci è stata assegnata la tappa “L’amore gay” e speriamo di essere all’altezza di questa sfida…

Le luci della camera da letto erano spente, solo alcune candele illuminavano debolmente la stanza, nell’aria l’odore di cera riempiva i sensi e la calda luce rendeva l’ambiente magico, dolce, sensuale. Due corpi si muovevano sinuosi e all’unisono sopra le coperte stropicciate, sospiri e parole sussurrate facevano da eco al ritmico rumore di due corpi che si cercavano l’un l’altro, fino a trovarsi per non lasciarsi andare mai più….

Leggendo questa frase cosa vi viene in mente? Cosa vi passa per la testa scorrendo con gli occhi queste poche righe? A me personalmente vengono in mente due persone che si amano, due persone che in quel momento si stanno donando l’un l’altra, due persone che si sono scelte e che insieme decidono di affrontare la vita. non ho parlato di un uomo e di una donna, ho parlato di due persone, due anime, due cuori che battono insieme. Perchè? Perchè l’amore per me è questo, l’amore non ha età, non ha sesso, non ha religione, l’amore è amore, ed è per questo che secondo me non esiste l’amore gay, ma semplicemente esiste l’amore.

Purtroppo però, tutto deve essere etichettato, tutto deve avere un nome specifico, altrimenti sembra che non si riescano a riconoscere le cose, ma cosa c’è da riconoscere di fronte a due persone che si amano? A me non fa differenza se mi trovo davanti due uomini, due donne o un uomo e una donna, se quelle coppie che ho di fronte si amano hanno già vinto la loro battaglia, indistintamente da chi forma la coppia.

E’ un discorso complesso, forse troppo per essere affrontato in una tappa di un Blog Tour, ma nel mio piccolo anche io ho provato a dire la mia. L’amore, una parola che mi spaventa, ma che vedo intorno a me, una parola forse alle volte abusata, forse troppo spesso detta con leggerezza, ma comunque un sentimento grande e bello, una sensazione che ti riempe il cuore di gioia e ti fa illuminare lo sguardo. Quella parola, che solo pronunciarla, ti fa venire in mente un’altra parola… casa.

Fuori tempo 1“Ormai mi sembra di non sapere più come fare senza di te attorno, senza sapere che devo tornare da te.”  

 

 

 

 

 

 

“Il mio amore per te vale più della mia libertà.”    Fuori tempo 3

 

Fuori tempo 2«Mi sei piaciuto in due secondi, mi sono innamorato di te in meno di una settimana e mi parli di tempo? Noi siamo completamente fuori tempo amore mio».

 

 

 

 

 

 

Fuori tempo 4

 

La nostra votazione

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *