Review Tour “Mi arrendo” di Monica James

 

 

 

 

 

 

Singapore ha strappato un pezzo di Ava Thompson, e se l’è tenuto.
Un istante è stato sufficiente a stravolgerle l’esistenza e si è resa conto che il suo ex non era l’uomo che credeva fosse.
Tornare a Los Angeles non sarà facile, perché “il suo cuore è stato maciullato, masticato e risputato all’infinito”, ed è convinta che le ferite non si rimargineranno più.
O, forse, non è così.

Jasper White entra in scena.
Ava ignora che sarà lui, in realtà, a cambiare la sua vita per sempre.

L’attrazione tra loro è istantanea, ma Ava la rifugge perché non vuole più avere nulla a che fare con gli uomini. Resistere a Jasper, però – con quei capelli spettinati “da sesso” e quei penetranti occhi cerulei –, è molto più difficile di quel che immagina.
Perché Jasper sa quello che vuole… e vuole lei.

Riuscirà Ava ad arrendersi ai sentimenti che prova per l’uomo che le sta imponendo di riaprire il suo cuore e amare di nuovo? E se l’amore non fosse abbastanza?

Se vi dico che ho pianto tutte le lacrime del mondo?

Ebbene sì, ho iniziato a versare lacrime dalla prima pagina e ho smesso una volta chiuso il libro.

Non so se sia per la storia, o se perché mi sono immedesimata nella protagonista in tutto e per tutto, ma vi giuro che questa lettura ha scaturito in me una marea di emozioni, pagina dopo pagina. Non starò qui a raccontarvi la trama, non ce n’è bisogno, voglio solo avvisarvi del finale molto aperto. Essendo io stessa stata avvisata, non ci sono rimasta male alla fine del libro, come invece potrebbe capitare ai lettori ignari della storia. Per sapere come andranno a finire Jasper e Ava, dovremo attendere un po’ di tempo. Credetemi però se vi dico che l’attesa vale tutta.

Molti lettori potranno pensare che questa splendida ragazza ha tutte le sfortune del mondo, come potranno pensare che Jasper sia un uomo senza attributi, io, personalmente, ho vissuto la storia con la consapevolezza che stiamo parlando di due ragazzi poco più che ventenni, che scoprono e capiscono i lati belli e brutti di amare ed essere amati.

Con i loro alti e bassi, con l’insicurezza che prende il sopravvento, con la paura di soffrire ancora che farà da colonna portante alla loro relazione. A volte vi sembrerà di essere su un’altalena di emozioni, ma mai e poi mai avrete la voglia di scendere!!!

Un libro intenso, che vi farà arrabbiare, vi farà gioire e vi farà piangere. Un libro che merita il lieto fine e che merita di restare sopra il comodino per essere riletto.

Una bella trama, le pagine scorrono via veloci e il lettore si perde tra di esse. Una scrittura fluida e una pubblicazione impeccabile.

Io ho già iniziato ad aspettare il secondo volume e voi?

SENSUALITA’: 

RECENSIONE A CURA DI: 

EDITING A CURA DI: 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA