Recensione “Un vero Cowboy” di B.G. Thomas

 

 

 

 

 

Da tutta la vita Bryan ama perdersi in un mondo di fantasie western. Nella speranza di attirare l’attenzione di un vero cowboy, ogni volta che va nel suo locale preferito, si veste in un modo che induce perfino il suo coinquilino a chiamarlo “drag cowboy”. Quando Curtis gli offre una birra, però, Bryan non ha dubbi sul fatto che l’uomo sia un esemplare di quelli autentici. Ma riusciranno i due a spingersi oltre una notte di sesso incredibile dopo che Bryan avrà svelato a Curtis che l’unico cavallo che abbia mai cavalcato è un pony a una festa di compleanno?

Avevo tantissime aspettative per questo libro, perché come Bryan io adoro i cowboy. Quindi dopo aver letto la trama, mi sono messa comoda pronta a gustarmelo. Ho conosciuto Bryan, un vero appassionato di cowboy. Lui li sogna fin da bambino, nel suo locale preferito si veste come fosse uno di loro nella speranza di attirarne uno vero.

E quando incontra Curtis, che gli offre da bere, Bryan sembra veder realizzato il suo sogno di tutta la vita. Curtis è più grande di lui, è un vero cowboy, è sexy e tra loro la passione sembra essere davvero esplosiva. Ma Curtis è anche convinto che Bryan sia un vero cowboy proprio come lui.

Un inizio davvero promettente, una bella coppia che stavo apprezzando ogni momento di più e quando ero del tutto immersa nella storia… il libro è finito!

Peccato, perché mi aveva davvero coinvolto e avrei voluto leggere molto di più di Bryan, Curtis e della loro storia.  La narrazione si ferma praticamente solo all’inizio, quando i due uomini si conoscono e, dopo aver passato del tempo insieme, comprendono che forse hanno finalmente entrambi trovato il vero amore.

Bello, una narrazione fluida e coinvolgente, però finisce davvero troppo presto.

 

Sensualità: Recensione: Editing: 

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA