Recensione “Un attimo ancora” di Gaby Crumb

 

 

 

 

Qualche volta basta un attimo, uno sguardo a far sì che la tua vita cambi per sempre.
Qualche volta basta un attimo, a far sì che l’amore si mescoli con il rancore.
Le anime di Jamie e Evan si sono legate in quell’attimo. Dolore e rabbia li hanno tenuti lontani per tanto tempo senza che uno sapesse nulla dell’altro. Quando si rincontrano basta, ancora una volta, un attimo per far tremare il loro cuore. Il passato però, nessuno dei due l’ha dimenticato.

 

Ho avuto l’onore e il piacere di leggere questo libro quasi in anteprima.

Sin dalle prime pagine la tenerezza sprigionata da uno dei due protagonisti – Evan per essere precisi – mi ha catturato. Le prime lacrime sono arrivate dopo circa 4 pagine dall’inizio, vi posso assicurare che per la fine del libro la scatola dei Kleenex era finita.

Jamie, un nome una garanzia, ho amato tanto Evans quanto ho odiato lui, per lo meno per tutta la prima parte del libro.

Il mio odio profondo si trasforma poi in tenerezza da metà del libro in poi.

Sono passata dalle risate alle lacrime, dall’amore e la dolcezza all’allegria di un amore che fondamentalmente non è mai morto. Un amore a prima vista, il classico colpo di fulmine di due ragazzini. Cresciuti poi con il rimorso e il rancore per delle verità nascoste.

Una storia d’amore con la A maiuscola, il lieto fine, due cuori solitari che finalmente ritrovano la loro metà dopo anni.

Gaby Crumb come al solito non delude, amo il suo modo di scrivere, amo le sue storie. Il libro scorre che è un piacere, qualche refuso ma niente di grave. In un mondo dove chiunque si sveglia bene una mattina s’improvvisa scrittore, lei riesce sempre e comunque a non scadere nel banale!

Consigliato? Si, decisamente si! A tutti coloro che amano l’amore, a tutti coloro che amano sognare in compagnia di pagine ben scritte!

 

Sensualità: 

 

Recensione di:   

 

Editing di:

 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA