Recensione “MAI UN EROE” (Tucker Spring – Vol.5) di Marie Sexton

 

 

 

 

 

Tutti quanti si meritano un eroe.
Owen Meade ha un disperato bisogno di un eroe. Cresciuto da una madre che lo ha fatto vergognare della sua balbuzie, del suo orientamento sessuale e del suo braccio congenitamente amputato, Owen vive come un eremita nel suo appartamento di Tucker Spings. Ma poi, Nick Reynolds – veterinario prestante – si trasferisce al piano di sotto.
Nick è sexy e sicuro di sé e fa sentire Owen bene con sé stesso, come mai nessuno prima. Inoltre, gli presenta quel fuoco d’artificio della sua sorellina, che è nata con un’amputazione congenita simile alla sua, ma che non ha mai permesso alla cosa di metterle i bastoni fra le ruote. Quando la ragazza iscrive sé stessa e Owen a un corso di pianoforte, esigendo di suonare insieme a lui in un recital, Owen non riesce a dirle di no. Soprattutto perché questo gli fornisce una buona scusa per passare più tempo con Nick.
Owen sa di essersi preso una bella cotta per il suo vicino ma, ogni volta che si avvicina a lui, inesplicabilmente, Nick si tira indietro. Costretto a scontrarsi con il disprezzo di sua madre e con i segreti di Nick, ben presto Owen capisce che, invece di aspettare un eroe, è il suo momento per diventarne uno. Per se stesso e per Nick.

Scoprire questa autrice è stata davvero una bellissima sorpresa.

Inizio parlando del suo stile di scrittura fluido e avvincente. Le parole, che scorrono l’una dietro l’altra, hanno la capacità di risucchiarti nelle pagine e farti immergere nella storia. I personaggi sono stati ben caratterizzati, così come le loro speranze e le angosce che li accompagnano.

La diversità il tema centrale di questa storia, che pone l’accento sulla malattia, vista e vissuta molto spesso come elemento centrale delle nostre vite e che, inevitabilmente, ne limita la libertà. La solitudine che la accompagna, spesso, ci fa sentire lontani dal mondo e incapaci di rapportarci con esso. L’autrice ci trasmette un messaggio importante: non dobbiamo mai arrenderci. I nostri due protagonisti affrontano i loro demoni interiori per darsi a un amore dolce e travolgente. Sensualità e respiri strozzati vi faranno compagnia in questa bellissima lettura.

 

SENSUALITA’

RECENSIONE DI

RECENSIONE DI

 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA