Recensione “La mano sul cuore” Le storie della contea di Lancaster v.2 di Eli Easton

 

 

 

 

 

Eddie Graber sogna di fondare un rifugio per animali bisognosi, ma quel sogno è messo a rischio quando il suo partner lo pianta in asso. Ora Eddie rischia di perdere la fattoria che ha appena comprato nella contea di Lancaster e di veder sfumare le sue speranze prima ancora di aver avviato il progetto. Ha bisogno di aiuto, ha bisogno di soldi ma, più di ogni altra cosa, ha bisogno di ritrovare la fede in quel fine superiore che lo aveva motivato fin dall’inizio.

Malgrado la propria disabilità fisica, Samuel Miller si è spezzato la schiena per integrarsi nella comunità amish in cui vive. Quando suo padre scopre che è gay, lo frusta e lo caccia via. Con nient’altro che una manciata di banconote in tasca, Samuel risponde a un annuncio e si ritrova in una fattoria gestita da un forestiero. L’uomo tratta gli animali in modo bizzarro, non ha la minima idea di come si mandi avanti una fattoria ma possiede un cuore grande e gentile.

Samuel non è l’unica anima sperduta che il destino ha condotto alla Meadow Lake Farm. Ci sono anche le mucche Fred e Ginger – che vivevano rinchiuse in un garage – un gruppetto di pecore e un maialino di nome Benny, che potrebbe dare una lezioncina agli umani sul segreto della vita, dell’amore e della felicità. E potrebbe essere proprio lui a mostrare a Eddie e a Samuel la via per il lieto fine.

Eddi ha un sogno: fondare un rifugio per animali bisognosi. Per coltivare questo sogno compra una fattoria nella contea di Lancaster. Avrebbe dovuto gestire la fattoria con il suo compagno ma, poco prima della partenza, Eddi si ritrova senza un compagno, pieno di debiti e con una fattoria tutta da gestire.

Da solo non può farcela quindi promettendo vitto, alloggio e una paga da fame, assume Samuel.

Samuel ha una disabilità fisica ed è un ragazzo Amish cacciato di casa da suo padre per la sua omosessualità.

I due uomini impareranno a conoscersi giorno dopo giorno senza sapere di essere entrambi gay: Eddi non vuole problemi ed essendo attratto da Samuel cerca in tutti i modi di stargli alla larga, Samuel è troppo preoccupato di perdere il lavoro e un tetto sotto la testa per preoccuparsi delle sue tendenze sessuali. Ma quando, grazie a dei libri romance, la questione viene fuori i due si ritrovano finalmente a lasciarsi andare e a iniziare quella relazione. Ma i debiti e una fattoria che sembra non voler decollare mettono a rischio quell’amore, fino a quando un maialino davvero speciale ci metterà il suo zampino…

Ho preferito il primo volume di questa serie ma anche questo racconto è sicuramente meritevole di essere letto. Una narrazione con un buon ritmo e, anche in questo caso, i personaggi sono abbastanza definiti, sia i protagonisti che quelli secondari. I libri di Eli Easton ci fanno sempre sognare quindi mettetevi comodi e godetevi la storia di Eddi e Samuel.

Sensualità: 

Recensione: 

Editing: 

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA