Recensione “Dentro la luna” di Emanuele Quaglia

 

 

 

 

 

 

 

Per Anna non c’è niente di più semplice che perdersi nella ricerca di emozioni sempre più forti e intense per allontanare i ricordi della sua vita passata. Non importa con chi o come, la sua bulimia di orgasmi la porterà ad usare ma anche ad essere usata. E, quale miglior scenario di una Milano che anche d’estate è affamata delle vite di chi la abita, per cercare di saziare la sua voracità che sembra non avere mai fine. Ma sarà solo dentro la luna, quando avrà deciso di attraversare la sua solitudine che la sua fame primordiale troverà forse la pace. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO.

 

Che bella Anna, con la sua erotica sincerità, senza nessuna inibizione, senza nessun timore di sperimentare.
In cerca del piacere, in cerca dell’amore, in cerca forse di placare la sua disperazione.
Il romanzo inizia prepotentemente, con una scena forte e diretta che ci fa entrare nella personalità della protagonista, e subito mi ha catturata con le sue riflessioni e i suoi pensieri, che nascono nel corso di sensuali amplessi.
Non si fa mancare nulla Anna, la quale si cimenta libera in esperienze erotiche senza nessuna limitazione, ma lei è un anima irrequieta in cerca di placare quell’agitazione costante.
Un romanzo che descrive un susseguirsi di scene di sesso ben descritte, capaci di risvegliare il desiderio anche più assopito, ma che cela una storia più profonda rispetto a ciò che inizialmente può apparire.
Anna non è altro che una donna che sta cercando di capire se stessa, e che scoprirà mediante un susseguirsi di selvaggi orgasmi che si può trovare la felicità.
Essere amate non basta, essere desiderate non è sufficiente. Bisogna trovare quel poco che rende tutto più speciale, più significativo e più importante.
E accade, accade che un’autrice che vi parla bene di sesso e della psicologia di una donna riesca a parlarci di amore, di quell’amore che esiste e che nessun altro può appagare se non la persona che siamo destinate ad amare, anche quando perderci può significare restare davvero insieme.
Una bellissima sorpresa, il finale.
Dentro la luna è in viaggio dentro se stessi.

Sensualità:

 

Recensione:

 

Editing:

pandora

Sharing is caring!

Our Score

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA