Segnalazione di uscita “Hypno” di Alessandro Pasquinucci

 

 

 

 

Target: Young Adult, 12+
Generi: Thriller / Azione / Suspense / Formazione
Temi: Abuso della tecnologia / Social Network / Adolescenza
Ambientazione e tempi: il romanzo è ambientato ai giorni nostri a “Indigo” una fittizia cittadina balneare italiana.

 

Tra gli adolescenti dilaga una nuova moda: giocare a Pendulum, una misteriosa applicazione che spinge a superare sfide sempre più complesse. A lanciarle è un fantomatico Dottore che si fa chiamare Hypno, ma è un semplice algoritmo o cela l’identità di una persona reale? L’applicazione diventa virale e tutti vogliono mettersi in gioco, ma ben presto, quello che comincia come un divertente passatempo,
si trasforma in una trappola in grado di manipolare le menti di chi la utilizza. Atti vandalici, pericolose acrobazie, incidenti: la situazione degenera e la città di Indigo precipita nel caos.
Quando suo fratello scompare in circostanze misteriose, Rebecca dovrà fare i conti con la propria personalità pur di andare avanti, cercando di salvare se stessa e le persone a cui vuole bene da un destino di morte. Perché, come dice Hypno “Se cominci a giocare devi arrivare fino in fondo”.

Il romanzo affronta il tema, quanto mai così attuale, dei pericoli che si celano nella rete. L’uso smodato della tecnologia che gli adolescenti hanno a disposizione ogni giorno, può diventare infatti il canale ideale per celare, dietro innocenti giochi, pericoli concreti.
Fenomeni come il Blue Whale o le Challenge estreme su Social come TikTok, hanno portato nel tempo a gravi conseguenze, colpendo i soggetti più indifesi: ragazzi e ragazze.
Partendo da questa situazione, con un taglio avvincente e non moralistico, il romanzo mostra il sottile equilibrio che può trasformare un semplice gioco in una pericolosa trappola. Gli argomenti trattati permettono di lavorare con le scuole per la creazione di progetti di sensibilizzazione all’uso dei Social Network, stimolando parallelamente la lettura e un più ampio lavoro di analisi sul tema.

 

 

TEMATICHE:Il romanzo affronta il tema, quanto mai così attuale, dei pericoli che si celano nella rete.
L’uso smodato della tecnologia che gli adolescenti hanno a disposizione ogni giorno, può diventare infatti il canale ideale per celare, dietro innocenti giochi, pericoli concreti.
Fenomeni come il Blue Whale o le Challenge estreme su Social come TikTok, hanno portato nel tempo a gravi conseguenze, colpendo i soggetti più indifesi: ragazzi e ragazze.
Partendo da questa situazione, con un taglio avvincente e non moralistico, il romanzo mostra il sottile equilibrio che può trasformare un semplice gioco in una pericolosa trappola. Gli argomenti trattati permettono di lavorare con le scuole per la creazione di progetti di sensibilizzazione all’uso dei Social Network, stimolando parallelamente la lettura e un più ampio lavoro di analisi sul tema.

 

AUTORE: Alessandro Pasquinucci, classe 1995, è da sempre appassionato di tutto quello che ha a che fare con la creatività. Copywriter e Art Director di professione, da anni si occupa di scrittura, sia giornalistica che creativa. Ha partecipato a numerosi concorsi con racconti che spaziano dalla fiaba in chiave contemporanea al thriller psicologico, ottenendo nel tempo importanti riconoscimenti.
Hypno è il suo primo romanzo, di cui ha realizzato anche l’intero progetto grafico.

 274 total views,  1 views today

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA