Review tour “UN DUCA QUASI PRINCIPE” di Rita Mariconda

 

 

 

Londra, 1864

Daniel St.James, Marchese di Trent e futuro Duca di Cavendish, fidanzato con la bellissima ereditiera americana Bethany Pearson, è costretto dal padre ad abbandonare l’amata Inghilterra e partire per le colonie. Giunto a Charleston, in preda alla rabbia per non aver potuto comunicare a nessuno la propria destinazione, pianifica la sua rivalsa contro il genitore. Qui trova lady Ellen, la figlia del governatore locale e fidata alleata, ma anche nemici di vecchia data, che ordiranno un complotto contro di lui. L’improvvisa scomparsa del Marchese, intanto, desta ansia e sospetti tra gli amici e la promessa sposa, che si mettono sulle sue tracce, attraversando l’oceano alla volta del Nuovo Continente.  In questo romanzo autoconclusivo tornano i protagonisti de La Pupilla Irriverente, tra vecchi e nuovi amori, un’avventura rocambolesca, un susseguirsi di colpi di scena e un segreto che affonda le proprie origini nel sangue blu di una nobile famiglia russa.

Seguito de “La pupilla irriverente” autoconclusivo ma se ne consiglia la lettura dopo aver letto il primo per comprendere meglio personaggi e dinamica.

Ritroviamo Daniel St. James, Marchese di Trent e futuro Duca di Cavendish, fidanzato con la bella ereditiera americana, Beth. Inutile dire che il loro amore è osteggiato dal padre di lui che sogna e vuole per il figlio un matrimonio di alto rango. Il Duca padre per ottenere ciò che vuole non va per il sottile e minaccia di uccidere la ragazza se Daniel non rinuncia a lei e lo costringe a partire immediatamente per l’America dove gli ha già trovato una nobile futura moglie.

A Charleston Daniel trova una situazione drammatica nella tenuta di cotono del padre, dove lo sfruttamento degli uomini di colore fa rabbrividire per la cattiveria usata. Decide di cambiare tutto a discapito della sua stessa incolumità e nel frattempo trova nella futura sposa una cara amica e alleata. Purtroppo per lui trova anche vecchi nemici pronti a tutto per vendicarsi di lui e del suo migliore amico Alexandre Duca di Lennox e protagonista del primo volume della serie.

Avventuroso come il primo libro, drammatico e ricco di suspence e colpi di scena, questo romanzo tiene il lettore incollato alle sue pagine col fiato sospeso. Impossibile non affezionarsi ai vari personaggi, delineati alla perfezione al punto che viene voglia di schierarsi al loro fianco per battersi contro la discriminazione razziale e i diritti degli uomini, nonché contro gli odiosi vecchi nemici. Splendido anche lo stile narrativo, brillante e coinvolgente, con quel pizzico di ironia che ci sta sempre bene per stemperare un po’ la tensione.

Consigliatissimo!!!

ELEONORA

 84 total views,  1 views today

La nostra votazione

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA