Review Tour “Ti vengo a prendere” di Arianna Venturino

Rebecca,capelli lunghi, scuri e sempre in disordine come la sua esistenza, è costretta a una vita di sacrifici per colpa di un passato doloroso e spietato;il suo lavoro non le permette di mantenersi come dovrebbe e arranca sempre in un quotidiano difficile.  Marco è l’incontro che le cambierà la vita:dolce, romantico, il ragazzo perfetto… Unico neo, i chilometri di distanza che li separano. Quando la vita di Rebecca viene stravolta da un evento fatale, le scelte che ne conseguiranno la condurranno a compiere gli stessi errori di sua madre.
Marco andrà a prenderla e la porterà via, salvandola, con la forza dell’amore.

Questa è la prima volta che non riesco a descrivere le emozioni che mi ha trasmesso il libro.
Rebecca e Marco vivono una storia che io conosco benissimo, un amore vissuto quandoti separano così tanti km è un amore che ti lascia delle grandi emozioni dentro,ma che ogni volta che ti saluti ti spezza il cuore.

Rebecca è una ragazza “spezzata”, abbandonata dai suoi genitori ha vissuto sempre con i nonni e adesso si ammazza di lavoro per mandare avanti la casa da quando è rimasta da sola col nonno malato.
Durante una “gita” a Roma ritrova Marco, ritrova perché i due si erano già incontrati tramite i social tempo prima, ma nel era per loro il momento di far sbocciare un amore.

I due si amano alla follia e cercano di vivere la loro storia d’amore, ma quando i km sono troppi e la vita si fa sempre più difficile come si riesce a sopportare? Rebecca sprofonda in un vortice nero dal quale forse non potrà tornare indietro. Ma se l’amore di Marco è forte e basta per tutti e 2? Allora forse c’è possibilità di salvarsi!!

Un libro scritto bene, ma forse avrei evitato di aggiungere dei racconti non necessari, la storia di Rebecca e Marco ti prende talmente tanto che non puoi fare a meno di leggere il libro tutto d’un fiato e questi capitoli mi hanno un po’ bloccato le emozioni.

Ve lo consiglio vivamente se avete vissuto un amore travolgente e assolutamente fantastico.

SENSUALITA’: 

RECENSIONE A CURA DI: 

EDITING A CURA DI: 

Our Score

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA